Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Detriti ponte Morandi, Bucci: sappiamo dove metterli, manca l’autorizzazione per Fincantieri

Amianto presente in modo significativo in meno dell'1% del totale delle macerie

Genova. Intanto un dato, meno dell’1% del totale contiene amianto sopra la soglia fissata per essere un pericolo per la salute umana. Marco Bucci, commissario straordinario alla demolizione e ricostruzione del ponte Morandi, a margine dell’inaugurazione dei locali dell’IIT agli Erzelli, ha fatto il punto sul destino delle macerie del ponte Morandi.

“Sappiamo dove sistemarli – spiega – ma manca ancora un passo: l’autorizzazione a metterli a Fincantieri per il ribaltamento a mare, ci stiamo lavorando ma ancora non ho l’ok. Non è quello che volevo io. Sarebbe sciocco portarli via con il camion e poi avere altri camion che portano altri detriti qui”. Per avere l’ok servono ulteriori contatti col ministero. Bucci spinge affinché la situazione si sblocchi il prima possibile, non ci sono limiti di tempo. “Deve essere chiaro però che non vanno a influenzare la velocità di costruzione”.

Altra certezza: sono tutti classificati. Quelli assolutamente privi di amianto potranno restare in zona cantiere. Gli altri saranno portati via in discariche autorizzate in Germania.

Bucci commenta anche la questione Gronda:”Continueremo per arrivare alla luce verde”.