Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Addio a Camilleri, il sindaco Bucci: “Profondo cordoglio di tutta la città”

Il sindaco in un post ricorda le motivazioni del riconoscimento della laurea honoris causa

Genova. Il sindaco di Genova Marco Bucci riassume in un post su Facebook il cordoglio della città di Genova per la scomparsa dello scrittore Andrea Camilleri.

“#Genova esprime il profondo cordoglio per la scomparsa dello scrittore Andrea Camilleri, al quale, il 14 novembre 2015, venne conferita la massima onorificenza del Comune di Genova, il Grifo – scrive il sindaco – con questa motivazione: “A riconoscimento di un grande scrittore italiano e del profondo sentimento personale e letterario che lo lega alla città di Genova attraverso l’attività televisiva e teatrale, l’amicizia con Lele Luzzati e Gina Lagorio, fino alle narrazioni in cui il Commissario Montalbano, protagonista dei suoi più celebri romanzi, incrocia la sua esistenza privata con il borgo di Boccadasse eletto a “luogo del cuore” anche per i lettori di tutto il mondo dei libri di Andrea Camilleri”.