Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

A Genova apre un ristorante di Gino Sorbillo, il re della pizza odiato dalla camorra

Presto la nuova attività, dopo Napoli, Milano, Roma e New York

Più informazioni su

Genova. A gennaio l’attentato incendiario al più famoso dei suoi ristoranti, quello di via Dei Tribunali a Napoli, aveva fatto conoscere – purtroppo non per le delizie gastronomiche – Gino Sorbillo a chi ancora non avesse sentito parlare di lui. Così oltre a essere uno dei “re della pizza” mondiali aveva fatto capire di che pasta era fatto, una pasta che per esempio – ai camorristi – può risultare indigesta.

E’ un personaggio Gino Sorbillo, guru del “cornicione” e della “pummarola” ma anche spirito libero e coraggioso. A Genova aprirà un locale, a breve, in piazza Della Vittoria dove in passato erano sorte altre pizzerie.

Dopo alcune indiscrezioni circolate negli ultimi giorni, e dopo i cartelli con scritto “nuova apertura” apparsi nella piazza del centro, ora anche la conferma di Sorbillo via Facebook. Quindi sì, Genova avrà una nuova pizzeria specializzata nella ricetta “alla napoletana”, quella con il bordo spesso, per intenderci.

Dopo Napoli, Milano, Roma e New York, nel capoluogo ligure un’insegna “Lievito madre” con la collaborazione con alcune realtà locali. Prima fra tutti Roberto Panizza, ristoratore de Il Genovese, titolare della gastronomia Rossi e dell’associazione Palatifini, che fornirà il pesto.