Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Domenica a Sestri Levante la giornata della pulizia dei fondali

Sestri Levante. Questa domenica 14 luglio si svolgerà a Sestri Levante la 47esima Giornata dei fondali puliti.

L’iniziativa, che rientra nell’operazione “fondali puliti” è promossa da Club Subacqueo Sestri Levante, Apnea world, orologi Squale e Scotti Snack, con eventi già svolti in varie località liguri: Porto di Alassio (Sesto Continente Diving), Portofino Olivetta (Diving Group Portofino), Bogliasco (Ci Ca Sub Seatram), S. Margherita Ligure (Diving Group Portofino).

“Dopo la terribile mareggiata dello scorso ottobre temevamo di dover recuperare chissà cosa – dicono gli organizzatori – ma, dai vari sopralluoghi effettuati, la morfologia del fondale della baia, nonostante la presenza di qualche residuo degli affondamenti, di alcune pinne nobilis sradicate ed alcuni scogli spostati, non è mutata in modo rilevante”.

La manifestazione, il cui scopo principale è quello di richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica sui problemi dell’inquinamento marino, vedrà l’impegno dei sub del circolo di Sestri, con l’appoggio dei natanti della società Pescasportivi Dilettanti Portobello e logistico della sezione locale della L.N.I. Gli uomini ed i mezzi della Guardia Costiera, Ufficio Locale Marittimo ed i Volontari della Croce Verde di Sestri Levante vigileranno sulla sicurezza.

La “rumenta” raccolta sarà caricata su un mezzo del servizio di nettezza urbana del Comune di Sestri Levante, che ha dato il patrocinio alla manifestazione. Anche quest’anno alla pulizia dei fondali sarà abbinata una “caccia al tesoro subacquea”, ricerca di oggetti, numerati, abbinati a premi, (giochi, buoni sconto, gelati, pizza, bibite, offerti dagli esercenti locali), riservata a ragazzi fino a 14 anni assistiti, anche in acqua, da un maggiorenne (genitore o delegato).