Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Trasporto pubblico, il parco mezzi Amt si rinnova: in arrivo 20 nuovi bus su linee 35 e 44

Saranno sulle strade entro una decina di giorni, subito dopo l’entrata in vigore dell’orario estivo

Più informazioni su

Genova. Saranno sulle strade entro una decina di giorni, subito dopo l’entrata in vigore dell’orario estivo, sulle linee 35, 35/ e 44 i 20 nuovi bus Citaro Mercedes mezzi a basso impatto ambientale, mezzi Euro 6, lunghi 10,5 metri con 90 posti totali di cui 20 a sedere.

Entra, così, nel vivo il rinnovamento del parco mezzi di AMT che hanno acquistato questi nuovi bus grazie al finanziamento di € 4.738.000 erogato da Regione Liguria e che, nei prossimi mesi, vedranno un centinaio di bus nuovi in strada. “Questo è un primo passo di una serie di scalini che stiamo percorrendo – ha spiegato l’amministratore Unico di Amt, Marco Beltrami – visto che entro Luglio arriveranno altri 43 mezzi da 18 metri e 23 da 9,5 metri.

A ottobre arriveranno anche 11 mezzi ibridi da 12 metri e completeremo anche la flotta dei 10 metri Sono mezzi ecocompatibili, con una qualità notevole di guida, una cabina con tutti i requisiti di sicurezza, oltre a una interessante abitabilità di bordo. Questi bus andranno a sostituire vetture Euro 1 che saranno dismesse perché poco sostenibili sia dal punto di vista ambientale che dell’affidabilità”. Un rinnovo del parco mezzi sostenuto da Regione Liguria.

“Questo è uno degli obiettivi del trasporto pubblico a cui tende questa amministrazione- commenta l’assessore regionale ai Trasporti, Gianni Berrino- sono già 62 i nuovi autobus in servizio per le vie di Genova acquistati grazie a contributi regionali. I 20 bus che entreranno in servizio tra pochi giorni fanno parte di un accordo del 2013 per cui però non erano state stanziate le risorse. Oltre a essere più comodi e confortevoli, sono più sicuri, hanno costi di esercizio inferiori e un basso tasso di incidenza dei guasti”.