Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Santa Sabina rimonta e vince a Carcare: si va alla bella fotogallery

Le genovesi si impongono per 3 a 2 e giocheranno sul campo di casa la sfida decisiva per la Serie B2

Carcare. Due anni fa la Pallavolo Carcare concluse in decima posizione in campionato di Serie B2; pochi giorni dopo, però, fu costretta a rinunciare all’iscrizione e ripartì dalla Serie D.

Questa sera in Val Bormida va in scena gara 2 della finale playoff. Si affrontano Carcare e Santa Sabina, che avevano chiuso appaiate a quota 58 punti in seconda posizione, dietro alla già promossa Autorev Spezia.

Le carcaresi hanno vinto la prima partita per 3 a 1 e questa sera hanno l’opportunità di chiudere i conti. Nella stagione regolare le biancorosse vinsero in 3 set entrambi gli scontri diretti.

La cronaca. L’allenatore carcarese Marco Dagna e il vice Sandro Loru possono contare su 5 Elena Gaia, 6 Valentina Amato (libero), 7 Simona Marchese, 8 Giorgia Moraglio (libero), 9 Daniela Cerrato, 10 Selene Raviolo, 11 Giulia Masi, 12 Silvia Giordani, 13 Elisa Torresan, 14 Matilde Bellandi, 15 Agnese Bausano, 18 Federica Fronterrè, 19 Francesca Briano.

L’Acli Santa Sabina di coach Matteo Cavallini e del vice Marco Ferloni schiera 1 Gloria Marchetto, 2 Stefania Pognani, 3 Elisa Bertirotti, 4 Laura Poggi, 5 Francesca Bunino, 6 Elisa Muzio, 7 Bianca Malnati, 9 Chiara Nolaschi, 10 Alessandra Turci, 11 Francesca Fiori, 17 Federica Marchiò, 21 Aura Mohsen (libero), 23 Elisa Grosso (libero).

Arbitrano Marina Iaria di Sanremo e Roberto Magnanego di Savona.

In tribuna c’è quasi il tutto esaurito con il tifo colorato da bandierine biancorosse. Oltre trecento spettatori e grandissimo entusiasmo. Prima del via Daniela Cerrato viene premiata per le 200 partite in maglia carcarese.

Locali in campo con Cerrato, Masi, Raviolo, Giordani, Gaia, Bellandi; libero Moraglio.

Santa Sabina con Marchetto, Bunino, Pognani, Marchiò, Turci, Nolaschi; libero Grosso.

1 a 0 con schiacciata al centro di Bellandi. Errore al servizio e 1 pari.

Attacco vincente di Raviolo poi Nolaschi appoggia di là il pallone del 2 a 2.

Doppia di Gaia: 2-3. Pallonetto vincente di Raviolo poi due gran difese non bastano alle locali ed è 3-4.

Pognani al centro sigla il più 2 genovese. Poi servizio lungo e attacco ospite che non passa, 5 pari.

Le genovesi eccellono a muro e vanno sul 5 a 9. Carcare riaccorcia sul meno 2 e col muro fuori di Giordani fa 8-9. Servizio lungo e decimo punto ospite.

Bellandi schiaccia dove nessuno può arrivarci ma è immediata la replica di Nolaschi.

Scambio lungo e le genovesi vanno sul 9 a 12. Il tocco morbido di Giordani tiene Carcare in scia. Gran difese di Cerrato ed è 11-12.

Bunino colpisce per il nuovo più 2 Santa Sabina. Risponde Raviolo di potenza per il 12 a 13.

Difesa miracolosa delle locali ma non basta sul nuovo attacco di Nolaschi. La quale però serve sulla rete.

Lungo il servizio di Raviolo. 13 a 15. Carcare pasticcia ed è più 3 ospite. Lungo scambio e lo chiude Masi dal centro.

Entra Torresan per Masi. Un punto per parte e 15-17.

Marchiò trova la deviazione del muro e fa più 3. Ci pensano Raviolo e un attacco fuori di Nolaschi a ridare il meno 1. Ed è pareggio a 18. Time-out ospite.

Raviolo tocca l’asticella: 18 a 19. Raviolo sferra un lungolinea che fa esplodere il pubblico.

Il muro di Bunino sulla stessa Raviolo è la replica ospite. Ma il successivo non riesce e la numero 10 sigla il 20 pari.

Risponde Nolaschi con muro fuori. Bunino mura Masi e fa 20-22. Time-out di Dagna.

Turci attacca lungo. Masi da posizione tre realizza il 22 pari. Entra Fiori per Marchiò. Punto ospite.

Cerrato murata fuori ed è 23 pari. Turci diagonale fuori di un soffio. 24-23 e time-out.

Serve Masi, Cerrato è murata. 24 pari e nuova sosta.

Marchetto batte a rete. Attacco vincente di Giordani per il 26 a 24. 1 a 0 Carcare in 27 minuti.

Secondo set. Muro di Raviolo. Le genovesi appaiono nuovamente determinate e vanno sul 2 a 1.

Giordani inventa un lungolinea per il 2 pari. Nolaschi schiaccia lungo di poco; idem Raviolo.

La numero 10 si riscatta subito. Gaia batte lungo. 4 a 4. Due punti ospiti ed è 4 a 6.

Il servizio di Turci non passa per un soffio. Marchiò sigla il 5 a 7.

Ancora servizio sbagliato poi Nolaschi schiaccia lungo: 7 a 7.

Marchetto e un muro di Bunino riportano Santa Sabina sul più 2. Bellandi attacca lungo. Bunino mura Cerrato ed è 7 a 11.

Bunino attacca dal centro. Carcare in affanno. Time-out. L’attacco di Giordani risveglia le locali. Servizio vincente di Cerrato per il 9-12.

Punto ospite, poi palleggio vincente di Giordani. Moraglio e compagne difendono bene ma Turci trova la giocata vincente per il 10 a 14.

Pognani mette in difficoltà le biancorosse e sul più 5 i tifosi ospiti si fanno sentire. Giordani e Raviolo con un muro fuori riportano le biancorosse a meno 3. Giordani implacabile ed è 13-15. Carcare di nuovo in scia. Time-out. Dentro Torresan per Bellandi.

Due strepitose difese di Giordani danno il via al punto numero 14. Ma Santa Sabina reagisce e va sul 14 a 18. E con Turci chiude una grande azione per il 19.

Servizio di Marchetto difeso miracolosamente ma non basta: più 6 ospite. Raviolo accorcia.

Muro di Masi fuori di poco. Cerrato attacca fuori ma c’è il tocco. 16-21.

Scambio interminabile, lo chiude Marchiò. Cerrato prova a tenere aperto il set ma le genovesi restano concentrate. Cerrato attacca fuori e c’è il primo set point. Bunino lo trasforma. 17 a 25 in 25 minuti e 1 set pari.

Terzo set. In campo Marchese in palleggio.

Le locali provano il primo allungo sul 3 a 1. Immediato il pareggio genovese.

Cerrato attacca lungo. Lungo anche il servizio di Nolaschi. Turci mette a terra il 4 a 5.

Cerrato trova il muro fuori per il 5 pari. Brutta difesa ospite e 6 a 5. Rimedia Turci per il 6 pari.

Tocco morbido di Pognani per il nuovo vantaggio ospite. Cerrato spara lungo ed è 6 a 8. Bellandi realizza l’8 a 8.

Con Cerrato al servizio Carcare allunga: 10 a 8. Pausa e si riparte con l’attacco vincente di Marchiò. Attacco locale a rete e 10 pari.

Bellandi sigla l’11 a 10 poi Nolaschi spara lungo. Lungolinea vincente di Raviolo per il 13 a 10. Accorcia Nolaschi.

Raviolo attacca e non trova la ricezione ospite per due volte di fila. 15 a 12. Entra Bertirotti per Marchetto.

Un punto per parte, poi è 17 a 13. Bunino spara fuori, più 5 Carcare. Vantaggio che si riduce per una invasione.

Bunino batte a rete, 19 a 15. Entra Torresan per Masi. Due punti genovesi e Santa Sabina sul meno 2.

Bertirotti serve lungo. Giordani attacca fuori. Invasione di Giordani. Servizio lungo di Turci e 21 a 19.

Attacco vincente di Marchiò cui risponde Giordani. Bunino dal centro attacca out e si dispera. 23 a 20.

Nolaschi schiaccia lungo poi si riscatta mettendo a segno il 24 a 21. Secondo set point e time-out.

La chiude Raviolo di potenza. 25 a 21 in 22 minuti per il boato del pubblico carcarese. 2 a 1.

Quarto set. Si apre con un punto genovese dopo una disperata difesa. Servizio out e 1 a 1.

Marchese alza per Masi ed è 2 a 2. Pognani dal centro mette a terra il 3-2. È la solita schiacciata vincente di Raviolo a pareggiare.

Si va avanti punto a punto. Il nastro aiuta il servizio di Masi rendendolo imprendibile. Quello dopo è lungo.

Giordani da posto tre va a segno. Pareggia Nolaschi. 6 a 6.

Doppio palleggio di Marchetto. Raviolo trova lo spiraglio giusto per il più 2, poi mette a terra il 9 a 6.

Ancora il nastro aiuta il servizio di Bellandi. Carcare allunga. Le ospiti non mollano ma sul diagonale di Giordani nulla possono.

Dentro Muzio per Pognani. Tocco a muro e 12-8. Cerrato realizza il punto numero 13.

Raviolo spara lungo, poi Muzio vince un duello sotto rete e fa 13 a 11. Turci col servizio trova il meno 1, Raviolo ristabilisce le distanze.

Nolaschi per il 14 a 12, poi Cerrato è murata. Ospiti in scia. Due muri non bastano per fermare Carcare. 15 a 13.

Accorcia Bunino. Bella difesa biancorossa ma Nolaschi passa e pareggia. Marchiò batte lungo. Giordani schiaccia fuori. Turci fa 16 a 17.

Nolaschi batte a rete. Grande tensione, fasi con poco gioco. Buco nella ricezione genovese e Carcare torna avanti. Bellandi batte sulla rete.

Raviolo viene murata da Marchetto. 18 a 19. Turci trova il muro fuori. Time-out.

Turci con un pallonetto sigla il 18 a 21. Poi la stessa Turci trova il muro vincente dopo una gran difesa delle compagne.

Servizio lungo e tocco vincente di Raviolo per il meno 2. Ma anche Carcare sbaglia il servizio. 20 a 23.

Raviolo tiene aperto il set. Marchese, Moraglio e Cerrato confezionano il 22 a 23. Ma Turci è in fase di grazia. Set point. La chiude Nolaschi. 22-25 e 2 pari.

Tie-break. In campo i sestetti di inizio gara con l’eccezione di Marchese confermata al palleggio.

Raviolo attacca fuori, Giordani non sbaglia. Lunghissimo il terzo punto che va alle locali.

Bunino trova lo spazio giusto per il 2 a 2. Ancora un punto per parte, grande equilibrio.

Ricezione difficile sul servizio di Nolaschi. 3 a 4. Muro fuori di Cerrato. Diagonale vincente di Turci. Masi attacca male ed è 4 a 6.

Bellandi in diagonale, sulla linea. Invasione locale, 5-7. Cerrato, muro fuori e meno 1.

Marchetto prova a sorprendere con un tocco sotto rete ma sbaglia. Poi Turci attacca fuori. 8 a 7 Carcare. Cambio campo e tempo.

Marchiò buca il muro carcarese. Grandi difese delle genovesi e Nolaschi chiude il punto. La numero 9 si ripete e fa 8 a 10.

Carcare accorcia. Pognani sotto rete sigla il nuovo più 2. Raviolo sfonda il muro per il 9 a 10. Lungo scambio, lo chiude Bunino.

Bunino mura Raviolo. 10 a 13 e time-out. Grosso difende su Raviolo ed è match point. Raviolo annulla il primo ed il secondo. 12 a 14.

Time-out. Per due volte ricezione su Raviolo, poi Nolaschi la chiude: 12 a 15 dopo 2 ore e 7 minuti di gioco.

Santa Sabina vince 3 a 2 e pareggia la serie. La promozione in Serie B2 si deciderà sabato 8 giugno alle ore 18 a Genova.