Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Presto giù la “Diga” di Begato, lunedì la consegna delle nuove case alle prime famiglie trasferite

Si trovano a Quarto Alta

Genova. Lunedì 1 luglio alle 14 a Quarto Alta (via degli Iris 16/4) avverrà la consegna dei primi alloggi ai nuclei familiari di Begato, nell’ambito del progetto di rigenerazione urbana del quartiere Diamante, attraverso un percorso che porterà all’abbattimento della cosiddetta “Diga”.

Alla consegna degli appartamenti interverranno il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti, il sindaco di Genova Marco Bucci, l’assessore regionale all’Edilizia Marco Scajola, l’assessore comunale al Bilancio e al Patrimonio Pietro Piciocchi e l’amministratore unico di ARTE Genova Girolamo Cotena.

Si tratta delle prime ricollocazioni dei 404 nuclei di abitanti nella cosiddetta “Diga” nel quartiere Diamante a Begato che, come annunciato, prendono il via a luglio e proseguiranno senza soluzioni di continuità fino a febbraio 2020 quando si potrà procedere alla demolizione della struttura.

Dopo lunedì sono previste ulteriori ricollocazioni a luglio, altre 20 ad agosto fino a 60 ricollocazioni al mese che si concluderanno a febbraio dell’anno prossimo.

L’agenzia regionale territoriale per l’edilizia ha già provveduto all’individuazione degli alloggi dove trasferire i nuclei familiari che saranno collocati nei quartieri del Centro storico, di Sampierdarena e Sestri Ponente.