Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Navi delle armi, mercoledì pomeriggio presidio davanti a palazzo San Giorgio

Convocato dal Calp a partire dalle 17. L'arrivo della nave previsto all'alba di giovedì

Più informazioni su

Genova. Il collettivo autonomo dei lavoratori portuali ha indetto un presidio davanti a palazzo San Giorgio, sede dall’autorità portuale di sistema, contro le cosiddette Navi delle armi. Il presidio è stato convocato per domani pomeriggio a partire dalle 17.

L’obiettivo è protestare contro la scelta da parte del porto di Genova di far attraccare il cargo saudita Bahri Jazan che dovrà imbarcare i due generatori della Teknel che a detta dei portuali sono destinati ad uso militare e non civile come ha invece sostenuto l’azienda.

I due generatori erano stati lasciati a terra lo scorso 20 maggio dopo lo sciopero e la protesta dei portuali e dei pacifisti che avevano impedito il loro imbarco a porto della Bahri Yambu. La Jazan intanto, che si trova al momento al largo di Barcellona, dovrebbe arrivare a Genova all’alba di giovedì.