Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Nave migranti, minori trasferiti nella notte in altre città. Pd: “Bucci deve dare spiegazioni”

Il tema sarà oggetto di una interrogazione urgente

Genova. Ventotto dei trendadue minori non accompagnati che lo scorso 2 giugno erano sbarcati a Genova dalla nave Cigala Fulgosi sono stati trasferiti nottetempo in altre città italiane, contrariamente a quanto assicurato dalle autorità durante lo sbarco.

A darne notizia il Partito Democratico, che ha raccolto le indiscrezioni dalle strutture dove i minori erano accolti: “La decisione del trasferimento è stata presa senza darne informazione ufficiale ed è stata segnalata dalle strutture che si occupano di accoglienza e integrazione dei minori non accompagnati. Decisione che soprattutto non risulterebbe essere stata tempestivamente comunicata agli stessi minorenni che, anche in questo caso, sarebbero stati trasferiti da una città all’altra, senza alcun coinvolgimento, senza preavviso e senza la necessaria preparazione”.

Partito Democratico che annuncia un’interrogazione urgente sulla materia: “Il sindaco Bucci, al momento dello sbarco dal pattugliatore Cigala Fulgosi della Marina Militare Italiana, aveva preso posizione affermando che i minori non accompagnati avrebbero trovato accoglienza a Genova nelle strutture predisposte, aggiungendo che probabilmente vi sarebbero rimasti fino al raggiungimento della maggiore età. Il brusco cambio di rotta necessita di una spiegazione, ancor più trattandosi di minori aventi diritto al massimo della tutela possibile”.