Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Montagna, alpinista genovese muore sul Becco Alto di Ischiator. La caduta di diverse decine di metri

Con lui un amico che è riuscito a fermare la caduta

Torino. E’ un genovese l’escursionista morto questa mattina in montagna, precipitando per un centinaio di metri sul sentiero che porta ai quasi 3.000 metri di Becco Alto di Ischiator, in valle Stura, nel Cuneese. La vittima è Federico Pellegrini, 47 anni.

Stava compiendo un’escursione in compagnia di un amico, rimasto ferito ma non in modo grave grazie al fatto che è riuscito a fermare la caduta. I due erano partiti dal rifugio Zanotti a poco più di 2.100 metri di altitudine.

I soccorritori, Soccorso Alpino, Vigili del Fuoco e Guardia di Finanza hanno prima portato in salvo il ferito e più tardi recuperato la salma di Pellegrini.