Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Luca Olivero vola alla Scalata al Diamante

Decima edizione per l’evento che ha richiamato 350 partecipanti per la corsa verso il forte

La Scalata al Diamante fa cifra tonda. 10 edizioni per 350 iscritti (anche se al traguardo saranno “solo” 315). Prosegue e scoppia di salute l’evento organizzato dalla Podistica Peralto, gara di competizione sì, ma anche di grande comunione della comunità podistica genovese che si ritrova per i 5 km scarsi che fanno salire per 330 metri fino appunto al Forte del Diamante.

La classifica vede una bella prestazione del sanremese Luca Olivero giunto in vetta in 21’51”, unico a restare sotto i 22’. Alle sue spalle Silvano Repetto della Delta Spedizioni che vince la volata con Enrico Ponta per soli 2”. Più distanziati gli altri con Alberto Canessa che ritarda 20” dal podio e a sua volta tiene a bada Diego Picollo che comunque può dirsi soddisfatto per una gara che comunque lo vede nei primi cinque nonostante non sia il tracciato ideale per le sue caratteristiche. 

Alle sue spalle ben distanziati Fabio Valentini e Riccardo Saporiti. Da qui in avanti i distacchi si alzano con oltre i 10” fra settimo ed ottavo posto dove troviamo Alessio Ottonello del Gruppo Città di Genova. Arrivo in volata invece fra Andrea Beoldo ed Alessio Gatti che terminano a 3” di distanza l’uno dall’altro chiudendo la top ten.

Nella classifica femminile Laila Hero firma la propria vittoria in 27’38” chiudendo al 47° posto assoluto staccando di 11” Stefania Arpe e 28” Elisa Riciputo. Resta attardata Silvia Venzano invece che chiude al quarto posto femminile nonché 56^ assoluta.