Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

La Cgil ha aperto una nuova sede del sindacato pensionati nel centro storico

È la numero 36 dell'area metropolitana.

Più informazioni su

Genova. Oggi in vico Biscotti 2 nel centro storico genovese è stata inaugurata una nuova sede del sindacato pensionati Cgil. Questa è la 36esima sede dello Spi Cgil dell’area metropolitana e colma una lacuna del sindacato sino ad ora non presente in centro storico.

Tra le principali attività dei nuovi uffici il servizio, ormai consolidato, sui diritti inespressi che dà la possibilità a pensionate e pensionati di chiedere all’Inps maggiorazioni economiche che l’Istituto non eroga d’ufficio, ma su richiesta.

Con questa campagna nel 2015 lo Spi ha recuperato a favore dei pensionati genovesi 600 mila euro per arrivare a 1 milione e 800 mila nel 2018.

Un’altra attività sarà quella dello Sportello sociale per aiutare i cittadini a districarsi nelle questioni burocratiche e amministrative socio sanitarie. Infine, in vico Biscotti sarà presente il Servizio Orientamento Lavoro della Cgil di Genova dedicato in particolare ai giovani e a tutti coloro che cercano una occupazione. Soprattutto con questo servizio si concretizza un obiettivo che lo Spi persegue da sempre ossia il dialogo e la solidarietà tra generazioni.

All’inaugurazione erano presenti: Antonio Perziano Segretario Generale Spi Cgil Genova, Igor Magni Segretario Generale Camera del lavoro di Genova, l’assessore comunale Giancarlo Vinacci, Bruno Pittaluga Spi Cgil, Andrea Carratu’ Presidente Municipio Centro Est, Stefano Landini Segretario nazionale Spi Cgil, Bruno Sciaccaluga Segretario Generale Spi Cgil Liguria, il consigliere regionale Gianni Pastorino, Massimo Bisca presidente Anpi Genova. Tanti gli interventi delle associazioni del territorio Libera, Auser, Arci, Anpi.