Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genoa Shipping Run, di corsa tra porto antico e riparazioni navali per aiutare il Gaslini

Genova. Una cinquantina di coraggiosi hanno sfidato le temperature oltre il 30 gradi e gli alti tassi di umidità, questa mattina, partecipando alla quarta edizione della Genoa Shipping Run, manifestazione sportiva all’interno della Genoa Shipping Week.

Il percorso si è snodato per circa 7 chilometri tra il porto antico, il centro storico e l’area delle riparazioni navali, solitamente chiusa al pubblico. Durante la corsa anche una sosta commemorativa alla stele per le vittime del crollo della Torre Piloti.

La “run”, organizzata dall’International Shipping Runners, grazie a diversi sponsor e alla collaborazione di Assagenti, Porto Antico e Guardia Costiera, è stata l’occasione per raccogliere fondi per il reparto di Ematologia dell’ospedale Gaslini di Genova.

Alla partenza oltre al presidente del Gaslini Pietro Pongiglione anche la vicecampionessa di maratona Valeria Straneo che ha dato la carica ai runner e ha corso con loro. Per Straneo l’obbiettivo di qualificarsi per le Olimpiadi del 2020 alle quali accederebbe a 43 anni. “Fatemi un grande in bocca al lupo”, ha detto.