Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Avviato iter beatificazione partigiano Bisagno, Bisca (Anpi): “Segnale importante da Curia”

Genova. “Mi pare un segnale molto importante da parte della Curia soprattutto in un momento storico in cui c’è qualcuno che mette in discussione i valori fondamentali della nostra democrazia”.

Così il presidente di Anpi Genova e coordinatore di Anpi Liguria Massimo Bisca commenta l’avvio del processo di beatificazione del partigiano Aldo Gastaldi ‘Bisagno’ lanciato dal cardinale Angelo Bagnasco.

“Si tratta di una scelta che mette in luce diversi valori – aggiunge Bisca – a cominciare dall’unità: basti pensare che la divisione Cichero era a maggioranza comunista mentre Bisagno era un cattolico: in secondo luogo il valore della scelta stessa fatta da Bisagno di prendere subito la via dei monti”.

“E ancora – conclude l’esponente dell’Anpi – la solidarietà, che per la Chiesa genovese soprattutto è un valore importante come si è visto recentemente con la vicenda dei migranti e anche con la grande manifestazione antirazzista che abbiamo organizzato a gennaio con una grande partecipazione del mondo cattolico”.