Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Vico delle Camelie, un arresto e una denuncia per spaccio

Più informazioni su

Genova. La polizia ha arrestato ieri un 29enne tunisino per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e denunciato un altro suo connazionale 40enne irregolare sul T.N., sempre per lo stesso reato. E’ successo intorno alle 17.

Gli agenti del commissariato Centro, a seguito di molteplici segnalazioni di cittadini circa un’attività di spaccio in Vico delle Camelie e Via San Giorgio, hanno predisposto un servizio di prevenzione e controllo del territorio, che ha portato alla perquisizione di un’abitazione al cui interno era presente il 29enne trovato in possesso di circa 35 grammi cocaina.

L’uomo, accompagnato presso le locali camere di sicurezza della Questura, sarà processato questa mattina con rito direttissimo.

Gli stessi operatori hanno poi controllato un esercizio commerciale dove era presente il 40enne tunisino, che alla vista dei poliziotti, si è subito agitato e ha cercato di deglutire ciò che aveva in bocca.

I poliziotti, insospettiti dal suo atteggiamento, lo hanno bloccato scoprendo che nascondeva nel cavo orale due involucri di cocaina di circa 1 grammo. L’uomo, già pregiudicato per reati in materia di stupefacenti, è stato denunciato per spaccio.