Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Tutti in coda per i Lego, ultimo giorno per visitare ExhiBricks fotogallery

Più informazioni su

Genova. Dopo il grande successo della prima giornata, con 2 mila visitatori già a metà pomeriggio, prosegue, alla sala chiamata del Porto, “ExhiBricks – Mattoncini a Genova”, l’esposizione di collezioni e opere originali costruite con mattoncini LEGO.

Mostra lego

L’esposizione, , a ingresso gratuito, si snoda su 1.000 metri quadrati completamente open space e un ampio parcheggio gratuito a disposizione dei visitatori.

Si tratta di un’esperienza perfetta per famiglie con bambini che vede la presenza di 50 espositori che propongono opere in grado di affascinare gli amanti dei lego di tutte le età: dai Castelli al Classic Space, da Star Wars a Harry Potter e poi moltissime costruzioni originali che spaziano dalle composizioni in microscala ai grandi diorami cittadini.

“Questa è una passione nata quando eravamo piccoli – spiega Marco Fanelli, Presidente di LiguriaBricks – e che abbiamo continuato a coltivare anche in età adulta. In esposizione abbiamo una quarantina di pezzi, il più grande è il Castello Krak dei Cavalieri, con oltre 80 mila pezzi, quello più complicato è il parco giochi, che ha un sacco di meccanismi, ognuno diverso, per far funzionare le giostre del parco. Il più curioso, invece, è il villaggio di Babbo Natale, che è veramente molto curato nei dettagli”.

All’interno dell’esposizione, dove è allestita anche un’area gioco gratuita per bambini, l’associazione ilab Genova ha curato la zona dedicata alla robotica dove i ragazzi – programmando i robot LEGO Mindstorm Education EV3 – possono cimentarsi con le missioni della World Robot Olympiads, ma anche costruire mondi virtuali con Minecraft Education Edition.