Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Tornano i gilet gialli, ma questa volta puliranno Genova: arriva la prima Zena Netta Week e tutti possono partecipare

Dall'11 al 19 maggio tanti flash-mob nei diversi quartieri per sensibilizzare la cittadinanza a prendersi cura della città

Genova. Dall’11 al 19 maggio nei parchi, sulle spiagge e nelle vie e piazze di tanti quartieri genovesi andrà in scena la prima Zena Netta Week, una serie di flash mob organizzati dalla neonata rete di cittadini Zena Netta, in collaborazione con il Comune di Genova, Amiu e molte associazioni e comitati del territorio oltre all’arcidiocesi di Genova. La presentazione dell’iniziativa questa mattina a palazzo Tursi.

“L’obbiettivo è sensibilizzare la cittadinanza a sporcare meno e a pulire di più, a prendersi cura dei propri quartieri e a migliorare le proprie abitudini”, spiega Francesco Calcagno, medico genovese e “padre” dell’iniziativa. Si inizia sabato 11 maggio con la pulizia delle ville di Cornigliano, a ponente, per poi passare al porticciolo di Pegli e alla spiaggia di Multedo ma sulla pagina Facebook dell’associazione “Zena Netta” si trovano tanti altri appuntamenti in calendario.

“I cittadini potranno partecipare agli eventi già programmati o proporne di nuovi – dice l’assessore comunale all’Ambiente Matteo Campora – in maniera quasi anarchica, dal basso, ma è in questo modo che si può aumentare la consapevolezza, come amministrazione cercheremo di supportare il più possibile ogni azione”.

Generica

Grazie ad accordi presi con l’ufficio scolastico regionale molte classi di scuole di ogni ordine e grado parteciperanno attivamente alla Zena Netta Week: già coinvolti circa 300 studenti.

Infine tanti i testimonial dell’iniziativa: attori, comici, il sindaco di Genova e calciatori di Genoa e Samp si sono prestati a registrare alcuni video che saranno diffusi sui social network. Una lanterna a forma di scopa, il logo di Zena Netta, è stata stampata su gilet gialli che saranno distribuiti a chi si unirà ai flash mob. “Gilet gialli non per protesta ma per costruire qualcosa insieme”, dice Luca Zane di Amiu.

Ecco il calendario, finora della Zena Netta Week (a questo link tutti gli eventi su Facebook con le relative info utili)
11 maggio: Pulizia spiaggia Multedo e riverniciatura sottopasso. Appuntamento alle 8e30 in piazza Porticciolo.
12 maggio: Pulizia spiagge libere Sturla e Vernazzola. Appuntamento alle 9e45 in via del Tritone.
16 maggio: Pulizia della scogliera di Pegli. Appuntamento alle 8e30 sul piazzale di via Vianson.
18 maggio: Pulizia di Villa Rossi Martini, appuntamento presso la villa alle ore 9.
19 maggio: Pulizia dei fortini del Monte Gazzo. Appuntamento alle 9 in loco.