Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sestri Levante, volontari in azione per pulire la spiaggia ‘Giarole’. Rifiuti portati via con i gommoni

Nella giornata di ieri sono stati puliti la spiaggia e il sentiero di accesso

Più informazioni su

Genova. Il Comune di Sestri Levante ha aderito anche quest’anno alla campagna nazionale di Legambiente “Spiagge e Fondali puliti” che ha lo scopo di coinvolgere i cittadini in un gesto collettivo di grande importanza e di aumentare la sensibilità collettiva sul tema dei rifiuti in mare, un problema che ha ormai una portata globale.

Nella mattina di ieri, domenica 26 maggio, un gruppo di volontari si è messo in marcia lungo il sentiero che da Villa Ginestra conduce alla spiaggia di “Giarole” (a tersa ciazeta) per procedere alla pulizia sia del cammino che della spiaggia.

Considerato il buon livello generale di pulizia degli arenili di Sestri Levante la scelta è ricaduta su una spiaggia di difficile accesso, possibile solo via mare o tramite il sentiero, e ha permesso di coinvolgere anche i volontari dell’associazione Sentieri a Levante che si sono resi disponibili a prestare la propria opera anche in questa occasione.

Commenta l’Assessore all’Ambiente del Comune di Sestri Levante, Mauro Battilana: “Sono molto soddisfatto sia della partecipazione che dei risultati ottenuti da una iniziativa che personalmente ritengo molto importante. Un gesto concreto per prenderci cura del nostro territorio ma anche un modo per acquisire maggiore consapevolezza su quello che possiamo fare per preservarlo e sull’impatto che le nostre azioni, che spesso banalizziamo, hanno sull’ambiente.”

La pulizia di sentiero e spiaggia ha consentito lo smaltimento di una considerevole quantità di rifiuti che, specialmente sulla spiaggia, si era accumulata dopo le mareggiate invernali e che è stata portata via in gommone.

L’iniziativa “Spiagge pulite” è organizzata per la tutela del Santuario dei mammiferi marini nell’ambito del progetto Pelagos Plastic Free ed è rientrata all’interno delle iniziative della manifestazione “Noi e il mare”, organizzata dall’Ufficio Circondariale Marittimo di Santa Margherita Ligure con il Comune di Sestri Levante, e dedicata alla sicurezza in mare e alla cultura marinara.