Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sabato la commemorazione per Ugo Venturini: a Brignole attesi un centinaio di militanti di estrema destra

Venturini, militante dell'Msi, fu colpito da una bottigliata nel corso di un comizio di Almirante e morì diversi giorni dopo.

Più informazioni su

Genova. La commemorazione era attesa e non è una novità anche se nuovo è il “comitato Ugo Venturini”, formato dai principali movimenti di estrema destra, che è nato quest’anno per ricordare la morte del militante del MSI ucciso nel 1970 in piazza Verdi durante un comizio di Giorgio Almirante da una bottigliata in testa.

L’appuntamento come si legge nel manifesto in tipico stile da ventennio e firmato “i camerati”, che è stato appena pubblicato su Facebook, è per sabato 4 maggio alle 11 in piazza della Vittoria per spostarsi ai giardini di Brignole dove è collocata la targa commemorativa, spesso in questi anni imbrattata o danneggiata.

A partecipare alla commemorazione sono attesi almeno un centinaio di militanti di estrema destra, da Casapound a Lealtà Azione, da Forza nuova ad Azione frontale agli sparuti militanti liguri di Veneto Fronte Skinhead. A differenza di quanto avvenuto per la commemorazione per Sergio Ramelli, con corteo non autorizzato a Milano che ha avuto come conseguenza un paio di cariche di alleggerimento da parte della polizia, il presidio commemorativo è stato come ogni anno autorizzato dalla Questura di Genova.