Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Prima Categoria girone B: la Cogornese supera il Bargagli e accede ai play off risultati

Sori e Cà de Rissi si giocheranno, ai play out, la permanenza in categoria; Francesco Rizzo (Rapid Nozarego) si aggiudica la classifica dei cannonieri con 23 reti

Genova. Il campionato di Prima Categoria, girone B, ha emesso i verdetti finali. La Praese sale in Promozione, la Superba passa direttamente alla finale play off, nella quale affonterà la vincente tra Marassi e Cogornese.

In coda, Sori e Cà de Rissi (retrocesse da tempo, in Seconda Categoria, BorgoRapallo e Genovese Boccadasse), si giocheranno, ai play out, la salvezza.

Donadeo, D’Alpaos e Rugari mettono dunque a segno le reti che consentono alla Cogornese di superare, sul filo di lana, il Bargagli (a rete con Cardillo), centrando la qualificazione ai play off.

Il Marassi conquista il terzo posto finale, vincendo (4-2) in casa del BorgoRapallo, mentre la Praese viene superata (3-2), a domicilio, dalla Cella, che si salva direttamente, ai danni del Sori, costretto al pareggio (1-1, Barbieri e Zignego).

I rivieraschi si giocheranno la permanenza in Prima Categoria, affrontando il Cà de Rissi, uscito sconfitto (2-1) dal terreno della Superba, che termina il torneo al secondo posto.

Si salva anche il Rapid Nozarego, che nell’ultimo turno, rifila un perentorio 4-2 al Torriglia, autore di una buona “temporada”.

Anpi Casassa e Cogoleto si dividono la posta, al termine di un pirotecnico 3-3, che mette in evidenza il granata Pettirossi, autore di una tripletta.

L’Olimpic Pra’ Pegliese si congeda dal campionato vincendo largamente (8-3) in casa della Genovese Boccadasse.

Francesco Rizzo (Rapid Nozarego) si aggiudica la classifica dei cannonieri con 23 reti, mentre Alessio Ferraro (Superba) è secondo con 15 reti.

Samuele Ghiglia ed Alessandro Novaresi, entrambi del Marassi salgono, ex equo, sul terzo gradino della graduatoria, grazie alle 14 reti messe a segno.