Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Predatori: vittoria e post season nel mirino fotogallery

I chiavaresi affronteranno gli Elephants Catania sul campo di casa

Chiavari. L’ultima di campionato vedeva i Predatori opposti al fanalino di coda del girone, ovvero i Frogs Legnano. Gli ospiti, seppur molto volenterosi, si sono presentati a Chiavari in numero ridotto a causa dei molti infortuni patiti in stagione. Nonostante la differenza in campo tra i due team fosse decisamente ampia, la squadra legnanese ha lottato con grande cuore senza mai darsi per vinta e di questo bisogna dargliene atto.

Per il coaching staff ligure è stata l’occasione per rimescolare un po’ le carte in vista dei playoff, provando schemi ed inserendo giocatori che fin qui avevano visto un minor numero di snap.

Venendo alla cronaca della partita, il primo tempo è stato un monologo del solito Federico Spiaggi, autore di quattro segnature, di cui tre touchdown su ricezione, imbeccato da Giacomo Ravera, ed un bellissimo touchdown su kickoff return ben protetto dai propri compagni. Nel dominio orange c’è spazio per la segnatura degli ospiti ad opera del talentuoso running back Ruffato.

Nel secondo tempo, il coaching staff ligure fa calcare il campo a tutta la rosa a disposizione, ma la musica non cambia. Sfruttando il running game arrivano un’altra segnatura ad opera di Malabruzzi e due segnature di Parlanti, seguiti da un altro touchdown di Ruffato per gli ospiti. Il tabellino delle marcature viene chiuso da Nicholas Ravera su ricezione.

Dal lato difensivo, ottima prova dei fratelli Paolo e Mariano Romeo, con un fumble recuperato da quest’ultimo; del solito Reglioni, autore di molti placcaggi, e di Cavalli e Paoletti, autori rispettivamente di due ed un intercetto.

La partita finisce con il risultato di 52 a 12 per gli orange tigullini che si vedono proiettare nel tabellone Sud delle wild card come testa di serie numero 6. I prossimi avversari saranno gli Elephants Catania, in quello che sarà un vero e proprio rematch dell’anno scorso in cui le due squadre, in Sicilia, si giocarono l’accesso alla finale nazionale. Questa volta, però, si giocherà a Chiavari. La partita è prevista per il weekend dell’1 e 2 giugno: giorno ed ora esatti verranno ufficializzati nei prossimi giorni.

La regular season è finita ed ora non ci sarà più spazio per gli errori. Chi vince continua e chi perde saluta.