Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pioggia, grandine, vento molto forte, la perturbazione artica sulla Liguria previsioni

Più informazioni su

Genova. Ecco la situazione meteo secondo Limet, il centro meteo ligure: Nelle prime ore di domani, un’estesa saccatura, ricolma di aria artica, irromperà sul nord-Italia determinando un deterioramento del tempo ed un vistoso calo delle temperature sulla nostra regione. Condizioni meteo migliori ad inizio della prossima settimana, ma in un contesto ancora piuttosto freddo per il periodo.

Meteo 5 maggio 2019

Previsioni valide per: domenica 5 maggio 2019

Avvisi: Tra la notte e il primo mattino marcata attività temporalesca, accompagnate da forti grandinate. Neve fino a quote collinari, abbondante al di sopra dei 1300/1400 metri (> 15/25 cm). Venti molto forti o burrascosi dai quadranti settentrionali, correnti di tempesta in mare aperto. Mari molto mossi sotto-costa, fino ad agitati a largo.

Cielo e Fenomeni: Tra la notte e le prime ore del mattino una linea temporalesca piuttosto intensa transiterà sulla nostra regione interessando dapprima il savonese, poi il genovese ed il Tigullio; queste zone sperimenteranno precipitazioni a tratti molto intense, anche a carattere grandinigeno, accompagnate da frequenti colpi di tuono e fulminazioni. Dalla tarda mattinata e ancor di più dal pomeriggio graduale esaurimento dei fenomeni lungo le coste centro-occidentali e concentrazione dei medesimi sul levante e nelle zone interne, dove assumeranno carattere nevoso fino a quote di alta collina (500/600 metri) sui versanti padani, 800/900 metri qui quelli marittimi. Attesi accumuli nivometrici anche superiori a 15/25 cm oltre i 1300/1400 metri sulla val d’Aveto. In serata residue, deboli precipitazioni interesseranno l’Appennino di levante, ma in un contesto ormai votato al miglioramento.

Venti: Fin dalle prime ore del mattino venti molto forti o burrascosi (raffiche > 70/80 km/h) dai quadranti settentrionali, fino a tempestosi (raffiche > 100 km/h) in mare aperto. Raccomandiamo la massima attenzione. Tra il pomeriggio e la sera ventilazione ancora forte, ma in progressiva attenuazione.

Mari: Condizioni meteo marine proibitive. Mari stirati sotto-costa al settore centro-occidentale, molto mossi ai lati della regione. Mari fino ad agitati a largo, con pico d’onda di 5 metri atteso al primo mattino sul basso Ligure occidentale. Moto ondoso in graduale attenuazione nel corso del pomeriggio.

Temperature in forte calo.

Previsioni valide per: lunedì 6 maggio 2019

Cielo e Fenomeni: Giornata nel complesso buona. Residui addensamenti al primo mattino sull’estremo levante. Qualche nube alta di passaggio in un giornata. Nuvolosità di tipo basso in aumento dalla serata.

Venti: Residua ventilazione settentrionale al mattino sul centro-ponente, in rotazione a sud-ovest nel corso del dì.

Mari: Al mattino per lo più mossi sotto-costa, molto mossi a largo. Moto ondoso in progressivo abbattimento in giornata.

Temperature: In sensibile calo nei valori minimi nei fondovalle interni. Stazionarie altrove.

Tendenza per: martedì 7 maggio 2019

Cielo e Fenomeni: Nubi basse interesseranno il savonese orientale e il genovese, ma senza conseguenze. Tempo migliore altrove. Ventilazione debole/moderata da sud-est sotto-costa, moderata/tesa da sud-ovest in mare aperto. Mari generalmente poco mossi. Temperature in lieve ripresa.