Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Nomina in Aster incompatibile per consigliere Medio Levante, soddisfazione del Pd

Genova. Nicola Solimena rinuncia alla carica nel consiglio di amministrazione di Aster, partecipata comunale, e rimane consigliere municipale nel municipio Medio Levante. La decisione è la diretta conseguenza dell’accertamento dell’incompatibilità fra le due cariche ed è stata comunicata dallo stesso Solimena con un post su Facebook.

“La questione dell’incompatibilità non sarebbe emersa se non fosse stata sollevata dal centrosinistra durante una commissione consiliare del Municipio Medio Levante, chiedendo la verifica da parte del segretario generale – si legge in una nota dei gruppi del Pd in consiglio comunale e municipale – i gruppi consiliari naturalmente continueranno a svolgere il ruolo di controllo che compete all’opposizione, affinché le regole vengano rispettate da tutti”.

“Spiace però constatare ancora una volta – si legge nella nota – come proprio il rispetto delle regole che è compito dell’amministrazione nello svolgimento dei suoi poteri, non venga tenuto in considerazione prima di assegnare nomine, verificando a priori se sono ammissibili. Ugualmente notiamo come una così plateale incompatibilità di ruoli, una volta accertata, sia stata fatta cadere nel silenzio dalla giunta, la stessa giunta che con grande evidenza l’aveva annunciata”.