Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Incidente mortale a Rivarolo, 25enne insegue ladro e muore cadendo dallo scooter

E' successo poco dopo le 19. La vittima è Andrea Corsini, figlio di un meccanico a Rivarolo

Più informazioni su

Genova. E’ successo poco dopo le 19 in via Rivarolo, poco dopo la Miralanza: un giovane, di 25 anni è caduto con il suo scooter schiantandosi contro un blocco di cemento e rimanendo ucciso.

Immediati i soccorsi ma per il ragazzo non c’è stato nulla da fare.

Pare che il giovane che è morto sul colpo, a causa del forte impatto, stesse inseguendo un ladro visto fuggire da un negozio. Il 25 enne, che lavorava in una officina vicina al negozio da cui era scappato il ladro, capito cosa stava accadendo, è salito sulla moto e si è messo all’inseguimento del ladro e pare che nella concitazione del momento non abbia messo il casco.

Fatte poche decine di metri, il meccanico ha perso il controllo del mezzo e cadendo ha sbattuto contro un blocco di cemento. Immediatamente sul posto è arrivato il personale medico del 118, ma le manovre di rianimazione sono state vane. Il ladro è riuscito a fuggire.

Nel frattempo il traffico, dopo una prima fase di criticità dovuta ai soliti curiosi, sta riprendendo la normalità di un tardo pomeriggio qualsiasi. Non per tutti, purtroppo.

Il ragazzo, Andrea Corsini, era figlio del meccanico della zona. Sul posto la polizia locale.