Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova Digitale 2019, al via corsi gratuiti per insegnare le app ai genovesi

Si svolgerà dal 20 maggio al 20 giugno in 10 aree della città

Più informazioni su

Genova. Un corso di alfabetizzazione digitale di primo livello, totalmente gratuito e della durata di 90 minuti, per conoscere le app utili in città, dall’uso di Telegram alle app dedicate ai taxi, da Toorna, app per scambio di oggetti e giochi per i bimbi, fino al 112, per la corretta gestione delle emergenze.

È questo, in sintesi il progetto “Genova Digitale 2019”, messo a punto da Open Genova, che si svolgerà dal 20 maggio al 20 giugno che si svolgerá in 10 aree della città, che rappresentano tutti i municipi genovesi.

“Abbiamo pensato di riproporre il progetto Genova digitale, che avevamo già fatto in collaborazione con il comune di Genova nel 2015 – spiega Pietro Biase presidente Open Genova – con l’obiettivo di fare alfabetizzazione digitale sul territorio. Siamo riusciti a organizzare, in tutti i municipi di Genova, incontri gratuiti e aperti a tutta la popolazione, dove i nostri digital tutor racconteranno alcune tra le applicazioni più utili al cittadino nella vita di tutti i giorni”.

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Genova, ha avuto l’appoggio concreto di Banco BPM. “A Genova e in Liguria siamo la seconda banca – spiega Corrado Pardi, responsabile area Genova di BPM – e riteniamo, quindi, che sia nostro compito contribuire alle attività dedicate ai cittadini. Open Genova svolge un’attività meritoria perché contribuisce alla riduzione del digital divide per accrescere la cultura digitale. Il nostro contributo, quindi, sarà prima di tutto economico, contribuendo ai costi che Open Genova deve sostenere, e metteremo a disposizione, quando necessario, gli spazi delle nostre agenzie per divulgare le loro competenze”.