Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova Car Sharing, arrivano 10 auto elettriche e presto potranno essere usate in “one-way”

Significa che potranno essere ritirate in uno stallo e consegnate in un altro, come chiedono molti utenti

Genova. Anche attraverso il Car Sharing Genova punta sulla mobilità sostenibile. Da maggio entreranno a far parte della flotta dieci nuove auto elettriche. I mezzi sono stati “parcheggiati” e presentati al pubblico stamani in piazza De Ferrari.

“Queste auto entreranno in servizio per il car sharing su tutto il territorio cittadino da levante a ponente per poi estendersi anche alle vallate – spiega l’assessore alla Mobilità e vicesindaco Stefano Balleari – l’altra grande novità è che da giugno si potranno utilizzare con il sistema one-way, ovvero potranno essere ritirate in uno stallo e consegnate in un altro”.

La sperimentazione cari sharing partirà con le auto a emissioni zero e potrebbe poi essere ampliata anche ad altri mezzi della flotta, in tutto 70 con 49 aree di sosta disponibili.

“Dopo il crollo di ponte Morandi – dice Marco Silvestri, direttore di Genova Car Sharing – abbiamo voluto implementare il servizio per dare un segnale alla città e abbiamo deciso di farlo seguendo le linee guida del Pums, il piano urbano della mobilità sostenibile, quindi ci siamo concentrati sui veicoli elettrici”.

A Genova sono 3212 gli abbonati al Car Sharing (dato aggiornato al 2018, in aumento dell’8% rispetto all’anno precedente). 14.218 le corse effettuate.