Svolta?

Genoa, nominato l’advisor per la cessione della società

La nomina dell'advisor era una delle richieste da parte dei tifosi per interrompere lo sciopero del tifo

Preziosi

Genova. Tre righe di comunicato stampa, pubblicate sul sito ufficiale del Genoa, che potrebbero mettere fine, almeno per il momento, alla protesta dei tifosi in un momento chiave per non retrocedere.

La Società dichiara di aver conferito mandato ad Assietta spa, società di consulenza finanziaria specializzata in corporate finance, quale advisor per la cessione della Società.

Nel comunicato viene aggiunto che, a supporto del processo di vendita, l’advisor verrà anche affiancato da un soggetto avente profilo e network internazionali. Di cui però non viene dichiarato il nome.

La nomina dell’advisor era una delle richieste emerse durante la riunione alla sala chiamata del porto, in cui i sostenitori dei rossoblù avevano deciso di proseguire lo “sciopero” del tifo e di non entrare allo stadio per costringere la proprietà a mettere in campo una reale volontà di cedere il Genoa.

Più informazioni
leggi anche
sciopero ultrà genoa
Uno vale uno
Tifoseria Genoa, la Nord vota in assemblea se entrare allo stadio per la sfida contro il Cagliari
Gradinata Nord
La scelta
Genoa, la Nord vota per sospendere lo sciopero del tifo: allo stadio contro il Cagliari per la salvezza