Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Europee, la Lega sfonda nel Tigullio e si prende anche Portofino

"Cade" anche la roccaforte per eccellenza del partito di Silvio Berlusconi

Il simbolo potrebbe essere Portofino, la perla della riviera Ligure, da sempre roccaforte di Forza Italia. Un cambio di bandiera con numeri da capogiro: la Lega si prende il 50% delle preferenze e il triplo dei voti del partito di Silvio Berlusconi, che si ferma al 16,67%. Davanti al Pd che chiude al 7,58% alla pari dei 5 Stelle e di Fratelli d’Italia.

Anche nel resto del Tigullio si conferma la vittoria della Lega danti al partito democratico in tutti i Comuni del levante della provincia. Le percentuali non sono bulgare come accaduto nel savonese, dove in alcuni comuni la Lega ha superato anche il 60%, ma comunque sempre saldamente sopra il 30%, come a Santa Margherita Ligure 35% contro il 20% del Pd.

Risultato simile anche a Rapallo, Recco e Chiavari dove il partito di Salvini viaggia tra il 33% e il 37% con il partito di Zingaretti fermo a intorno a quota 20%.

La Lega si prende anche Sestri Levante per poco più di 200 voti, ovvero 31%, contro il 29,12% del Pd.

Tutto il dettaglio dello scrutinio nel genovese è nel nostro speciale.