Crisi Carige, sindacati incontrano commissari: "Partner privato prima scelta, ma intervento statale garanzia continuità per dipendenti" - Genova 24
Garanzie

Crisi Carige, sindacati incontrano commissari: “Partner privato prima scelta, ma intervento statale garanzia continuità per dipendenti”

L'incontro questa mattina, dopo la notizia della "ritirata" di Blackrock

Manifestazione lavoratori Carige

Genova. Dopo la notizia della rinuncia da parte di Black Rock a proseguire la trattativa per la ricapitalizzazione di Carige, questa mattina i sindacati dei lavoratori hanno incontro i vertici della struttura commisariale della banca.

“Ci è stato confermato che l’intenzione dei commissari è quella di voler proseguire verso l’individuazione di un partner privato disponibile ad entrare nel capitale sociale della Banca – spiegano i rappresentanti dei lavoratori – anche in considerazione della disponibilità a sostenere l’azienda, già deliberata dal Consiglio del Fondo Interbancario”.

Ma in ogni caso esiste un piano b: “Ricordiamo che permane tuttora il cosiddetto “decreto Carige”, già divenuto legge dello Stato che, oltre a contenere norme precise a tutela dei risparmiatori, prevede, in assenza di partner privati, l’intervento diretto di ricapitalizzazione da parte dello Stato a garanzia della continuità della Banca e, conseguentemente, dei suoi dipendenti”.

leggi anche
giovanni toti
Il commento
Carige, Toti: “Ritiro BlackRock non bella notizia, spero che il salvataggio pubblico resti sullo sfondo”
Sedi istituzionali e palazzi del governo
Doccia fredda
Carige: il fondo Blackrock si ritira, salvataggio più difficile senza intervento dello Stato
banca carige
E adesso?
Carige, il salvataggio di Stato non è un tabù. Perché BlackRock ha battuto in ritirata e cosa devono sapere i clienti della banca