Chiavari, si fa installare telecamere di sicurezza in casa ma non paga. Denunciata per insolvenza fraudolenta - Genova 24
Ripresa

Chiavari, si fa installare telecamere di sicurezza in casa ma non paga. Denunciata per insolvenza fraudolenta

Savona, controlli dei carabinieri in città

Genova. Un impianto di sicurezza per difendersi dai criminali, quando però il “pericolo” era lei.

Una donna di 58 anni, abitante a Chiavari, infatti, dopo aver fatto installare le telecamere nel suo appartamento, ha “omesso” di corrispondere la somma pattuita di 4 mila euro circa alla ditta che aveva eseguito e terminato i lavori.

Per questo motivo l’avvocato della ditta ha sporto denuncia ai carabinieri di Chiavari, che dopo brevi indagini hanno denunciato la donna per “insolvenza fraudolenta”.

Più informazioni