Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Chiavari, dopo i furti negli stabilimenti balneari, la refurtiva nel “magazzino” di casa

Scoperto dalla polizia

Più informazioni su

Chiavari. Nel pomeriggio di ieri a Sestri Levante è stato posto in stato di fermo un cittadino albanese di 33 anni ritenuto direttamente coinvolto in alcuni episodi di furto.

A seguito di una perquisizione domiciliare effettuata presso l’abitazione dove dimorava, sita nella medesima località rivierasca, sono stati rinvenuti e recuperati oggetti della più svariata natura, fra cui capi di abbigliamento ancora etichettati, televisori, apparati elettronici, nonché derrate alimentari e bottiglie di alcolici e superalcolici, parte dei quali sono stati già restituiti, a seguito di debito riconoscimento, agli aventi diritto.

L’uomo, a seguito degli accertamenti di rito, è stato condotto presso il carcere di Genova Marassi, a disposizione dell’A.G procedente.

Sono attualmente in corso ulteriori accertamenti per identificare i complici dell’indagato. Sinora sono stati accertati 7 furti perpetrati con le modalità sopramenzionate
Si dà atto che il restante della refurtiva, compendio di sequestro è attualmente visionabile presso i locali del Commissariato in attesa di restituzione agli aventi diritto .