Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Building Bridges: serata di musica, spettacoli e balli per i giovani che abitano vicino al Ponte Morandi

Lo organizza il movimento giovanile della Comunità di Sant'Egidio

Genova. Alla fine di questo anno scolastico, il primo senza il ponte Morandi, sabato 25 maggio a partire dalle 21, i “Giovani per la Pace”, movimento giovanile della Comunità di Sant’Egidio organizzano “Building Bridges”, una serata di musica, spettacolo e ballo per raccogliere i 14-29enni che abitano nei quartieri circostanti il Ponte e riflettere insieme su come costruire davvero ponti nella città.

Lo spettacolo che vedrà la partecipazione dei Bad geals, giovane band del panorama musicale cittadino e avrà come sfondo il chiostro della Chiesa di San Bartolomeo della Certosa, vuole coniugare divertimento e riflessione.

“La voglia di fare qualcosa – raccontano i ragazzi di Sant”Egidio – è nata confrontandoci subito dopo lo sgomento del 14 agosto: nei mesi successivi abbiamo raccolto voci che chiedevano uno sforzo per ritessere legami nella città e non solo per realizzare opere ingegneristiche. Incontrarsi è il primo passo per convogliare le energie giovani e positive e iniziare a coltivare i semi dell’ incontro e del dialogo”.