Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Assalto al bancomat con l’esplosivo, ma il colpo non riesce e i ladri fuggono senza bottino

Un grande boato in piena notte che ha spaventato gli abitanti della cittadina della Valfontanabuona

Genova. Un grande boato in piena notte che ha svegliato gli abitanti di Carasco in Valfontanabuona creando allarme e spavento. A provocare il botto, intorno alle 3, è stato il tentativo di furto al bancomat della sede Carige di via Montanaro Disma, in pieno centro.

I ladri hanno piazzato l’esplosivo facendo saltare il bancomat ma non gli è andata bene: l’esplosione ha provato una arretramento verso l’interno della cassetta con il denaro, così i ladri dopo aver invano tentato di prelevarla sono fuggiti.

Secondo le prime informazioni a tentare l’assalto sono state due persone. A notarli alcuni residenti della zona che si sono immediatamente affacciati dalle finestre. Sul tentato furto indagano i i carabinieri.