Sturla, nuovi sopralluoghi alla Casa del Soldato. Sempre più probabile arrivo distaccamento Vigili del Fuoco - Genova 24
Valorizzazione

Sturla, nuovi sopralluoghi alla Casa del Soldato. Sempre più probabile arrivo distaccamento Vigili del Fuoco

Rimane l'interrogativo sul destino dei piani di valorizzazione presentati per ottenere la cessione da parte del Demanio

casa del soldato

Genova. Proseguono i sopralluoghi dei tecnici dei Vigili del Fuoco nelle pertinenze della Casa del Soldato di Sturla, rendendo sempre più probabile l’arrivo in loco di un distaccamento dei Vigili del Fuoco.

La notizia l’avevamo anticipata un mese fa, ma nel frattempo si sono mosse alcune questioni: dopo un botta e risposta in consiglio municipale sulla “proprietà” dello stabile, recentemente passato al Comune di Genova previa presentazione progetto di valorizzazione, sempre in sede municipale si è battagliato per la pulizia degli spazi verdi.

Il cortile della Casa del Soldato, oggi abbandonato a se stesso, è infatti prossimo ai giardini del vicino asilo: una vicinanza che ha preoccupato e mosso decine di famiglie, e che è arrivata in consiglio municipale con l’interrogazione della consigliera di Lista Crivello Serena Finocchio.

E’ la stessa Finocchio a commentare la situazione: “Da un lato ovviamente diciamo bene all’arrivo dei Vigili del Fuoco, piuttosto che avere un posto abbandonato al degrado, dall’altro però ci interroghiamo sulla fine dei progetti di valorizzazione che erano stati portati e sviluppati dalla popolazione. Nessuno ci ha detto se erano vincolanti o meno, in fase di cessione dal Demanio, e poi sarebbe una nuova scelta calata dall’alto a cui i cittadini si devono adeguare”.

leggi anche
casa del soldato
Votazione
Sturla, la Casa del Soldato torna al Demanio. La votazione in Consiglio comunale