Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sori fermato dal Varese e il primo posto si allontana risultati

Bella Locatelli contende la vittoria fino alla fine, ma passa Como

Un inciampo che potrebbe costare caro al Sori Pool Beach che viene fermato sul pari dal Varese Olona squadra della metà bassa della classifica e vede Trieste scappare a +6 nonché il nuovo aggancio di Bologna al secondo posto. Risultato che fa anche più rabbia se si considera che le ragazze di Sonia Criscuolo erano andate al riposo lungo sul 4-2 dopo un primo quarto finito 4-1. Il terzo periodo fa ben sperare perché Sori va sul 7-4, ma nell’ultimo periodo dopo una serie di botta e risposta il risultato si stabilizza sul 9-9 con tante  lombarde a segno, mentre le liguri si sono affidate a Boero, Sessarego, Mori e Vettorello tutte autrici di una doppietta alle quali si aggiunge Criscuolo.

Sori che deve anche guardarsi le spalle dove è giunto Como che batte un’ottima Locatelli di stretta misura al termine di una partita estremamente altalenante con la Locatelli che approccia alla grande e va sul 3-1 nel primo periodo. Como reagisce e pareggia i conti nel secondo periodo andando al riposo sul 5-5. Decisivo il terzo quarto che vede le comasche dominare le azioni offensive sfruttando perfettamente le superiorità e le controfughe. Netto il parziale per le lombarde che scappa sul +3, poi rientra nell’ultima frazione fino al -2 con il gol su rigore a pochi secondi dalla fine della gara che fa rientrare le lontre fino al 9-10, ma Como si difende strenuamente e si aggiudica la posta in palio.