Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sestri Levante, in partenza lavori di ripristino zona portuale dopo i danni causati dalla mareggiata

Arrivati dal governo i 36 mila euro necessari

Genova. Inizieranno subito dopo le festività pasquali alcuni lavori e interventi nell’area portuale che si sono resi necessari a seguito delle violente mareggiate di fine 2018 su diverse strutture quali il pontile Margherita e tratti di ringhiera di protezione di alcuni passaggi che sono stati fortemente danneggiati.

Il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, Provveditorato Interregionale OO.PP. ha accolto la richiesta del Comune di Sestri Levante di finanziare gli interventi necessari per un importo pari a 36.500€.

In particolare il Ministero provvederà direttamente al rifacimento, ripristino e manutenzione straordinaria di diversi tratti di ringhiera di protezione dei passaggi sulla diga dell’approdo sestrese e aree limitrofe, completamente divelta dalla violenza dei marosi. Sul pontile Margherita il Ministero interverrà sulla manutenzione ordinaria e straordinaria della pavimentazione e dei bordi dei diversi livelli attraverso la lisciatura e la risagomatura con cls. di adeguata resistenza. Infine il Ministero provvederà ai lavori sulla rampa di accesso per soggetti con ridotta capacità motoria per adeguarne la pendenza all’8% (modesto prolungamento) e contestuale posa di corrimano ed altri lavori per migliorarne la fruibilità. La durata dei lavori sarà di circa un mese.

Inoltre il pontile sarà anche dotato di una passerella in acciaio inox per consentire un adeguato accesso alle imbarcazioni ai soggetti con ridotte capacità motorie, un intervento dal costo di 18.000€ finanziato in parte dal Comune di Sestri Levante e parte da Regione Liguria.
si sono resi necessari a seguito delle violente mareggiate di fine 2018 su diverse strutture quali il pontile Margherita e tratti di ringhiera di protezione di alcuni passaggi che sono stati fortemente danneggiati.

Il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, Provveditorato Interregionale OO.PP. ha accolto la richiesta del Comune di Sestri Levante di finanziare gli interventi necessari per un importo pari a 36.500€.

In particolare il Ministero provvederà direttamente al rifacimento, ripristino e manutenzione straordinaria di diversi tratti di ringhiera di protezione dei passaggi sulla diga dell’approdo sestrese e aree limitrofe, completamente divelta dalla violenza dei marosi. Sul pontile Margherita il Ministero interverrà sulla manutenzione ordinaria e straordinaria della pavimentazione e dei bordi dei diversi livelli attraverso la lisciatura e la risagomatura con cls. di adeguata resistenza. Infine il Ministero provvederà ai lavori sulla rampa di accesso per soggetti con ridotta capacità motoria per adeguarne la pendenza all’8% (modesto prolungamento) e contestuale posa di corrimano ed altri lavori per migliorarne la fruibilità. La durata dei lavori sarà di circa un mese.

Inoltre il pontile sarà anche dotato di una passerella in acciaio inox per consentire un adeguato accesso alle imbarcazioni ai soggetti con ridotte capacità motorie, un intervento dal costo di 18.000€ finanziato in parte dal Comune di Sestri Levante e parte da Regione Liguria.