Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie D, giudice sportivo: una giornata di squalifica a Fonjock, Oneto, Spera e Cusato risultati

Multate Casale e Folgore Caratese

Lavagna. A seguito degli incontri del 32° turno, il giudice sportivo ha squalificato sedici calciatori del girone A di Serie D.

Giovanni Specchia (Borgaro Nobis) e Pablo Andres Garbini (Savona) sono stati fermati per due turni.

Lorenzo Coccolo, Lorenzo Simone, Andrea Cardini (Casale), Luca Gatelli (Inveruno), Nicola Segato (Lecco), Divine Fonjock, Edoardo Oneto (Lavagnese), Giuseppe Toscano (Pro Dronero), Gabriele Vavassori (Arconatese), Alessandro Rossi (Bra), Marco Tognoni (Savona), Mattia Spera (Ligorna), Gianluca Cusato (Sestri Levante), Mattia Frascoia (Stresa) dovranno saltare la prossima partita.

Francesco Buglio, allenatore del Casale, e Marco Moretti, allenatore del Bra, sono stati squalificati per due giornate.

Michele Criscitiello, dirigente della Folgore Caratese, è stato inibito fino al 30 maggio “per avere, dagli spalti dell’impianto ma riconosciuto personalmente da un assistente arbitrale, per l’intera durata della gara rivolto espressioni gravemente intimidatorie all’indirizzo degli ufficiali di gara, nonchè incitato altre persone a lui vicine a fare altrettanto. Sanzione così determinata anche in considerazione della recidiva per i fatti di cui al comunicati ufficiali 80, 95 e 115”.

Ammenda di 1.000 euro al Casale “per avere propri sostenitori, dal 15° del primo tempo e fino al termine della gara, rivolto reiterate espressioni intimidatorie e gravemente offensive all’indirizzo degli ufficiali di gara e degli organi federali”.

Ammenda di 500 euro e una gara a porte chiuse alla Folgore Caratese “per avere propri sostenitori e dirigenti, alcuni dei quali posizionati su una terrazza sovrastante gli spogliatoi, rivolto per l’intera durata della gara espressioni gravemente offensive ed intimidatorie all’indirizzo della terna arbitrale. Sanzione così determinata anche in considerazione di recidiva per i fatti di cui ai comunicati ufficiali 115 e 124”.

La classifica marcatori dopo 32 giornate:

21 reti: Baudi (Fezzanese)

20 reti: Gioè (Folgore Caratese)

18 reti: Casolla (Bra), Virdis (Savona)

13 reti: Sall (Pro Dronero), Capogna (Lecco)

12 reti: D’Anna (Lecco), Cappai (Casale), Molino (Unione Sanremo), Gasparri (Chieri)

11 reti: Gaeta (Chieri), Chiarabini (Ligorna), Chessa (Inveruno), Sarr (Arconatese), Croci (Sestri Levante)

10 reti: Oneto (Lavagnese), Valenti (Ligorna), Broggini (Inveruno)

9 reti: Sow (Arconatese), Stronati (Inveruno)

8 reti: Fall (Unione Sanremo/Lecco)

7 reti: Pinelli (Borgaro Nobis), Segato, Lisai (Lecco), Giglio (Bra), Ravasi (Borgosesia), Armato (Stresa), Scalzi, Spinosa (Unione Sanremo)

6 reti: Miello (Ligorna), Pedrabissi, Vitiello (Borgosesia), A. Bacigalupo, Lombardi (Savona), S. Basso (Lavagnese)

5 reti: Diallo (Fezzanese), Vavassori, Marra (Arconatese), Pedrocchi (Lecco), Valotti, Poesio (Folgore Caratese), Romanini (Inveruno), Tonani, Neto Pereira (Milano City), Pagliaro (Borgosesia), Tognoni (Savona), Sardo (Borgaro Nobis), Merkaj (Chieri), Bonaventura (Lavagnese), Cuneo (Sestri Levante)

4 reti: El Khayari (Lavagnese), Agnesina (Stresa), Coccolo (Casale), Lo Bosco (Unione Sanremo), Ferrandino, D’Iglio (Chieri), Dutto, Sangare, Isoardi (Pro Dronero), Mitta (Fezzanese), Cacciatore, Carbonaro (Folgore Caratese), Silvestri, Lala, Spera (Ligorna), Speziale (Milano City), Carboni, Moleri (Lecco)

3 reti: D’Ausilio Guadagno (Arconatese), Carnicelli (Sestri Levante), Di Lernia (Chieri), Di Pietro (Lavagnese), Rossi (Bra), Piacentini (Savona), Monticone, Ngom (Folgore Caratese), Zavatto (Fezzanese), Cintoi, Bettoni (Casale), Taddei (Unione Sanremo), Galfrè, Maglie (Pro Dronero), Santonocito (Milano City), Castelletto (Borgosesia), Scienza, Diaw (Stresa), Draghetti (Lecco), Mandelli, A.M. Lazzaro (Inveruno)

2 reti: Montante, Pagliero, Citterio, Sardo (Borgaro Nobis), Fonjock, Casagrande, Alluci, Purro, Tos (Lavagnese), Marioli, Botturi (Inveruno), Bonfanti (Arconatese), Venneri, Cambiaso, Boilini (Savona), Mecca, Capogrosso, Mair, De Bode (Milano City), Vecchierelli, Mazzucco, Pavesi, Buglio (Casale), Gonella, Tuzza, Barale, D’Antoni (Bra), Pondaco, Mancosu (Sestri Levante), Brugnera, Papini, Battistello (Stresa), Daynè (Folgore Caratese), Menegazzo, Panepinto (Ligorna), Malgrati, Lella (Lecco), N. Lazzaro, Cirio (Chieri), Ollio, Panatti, Mitta (Borgosesia), Cantatore, De Martino (Fezzanese), Montanaro (Unione Sanremo)

1 rete: Mboup (Arconatese), Castaldo, Rotulo, Anzaghi, La Fauci, Lella, Videtta, Ciotoli (Unione Sanremo), Silvestro, Merli Sala, Corna, Moleri, Dragoni, Vai, Pedrocchi (Lecco), G. Bacigalupo, Saccà, Conti, Cirrincione, G. Basso, Romanengo (Lavagnese), Brusacà, Zunino, Capotos (Ligorna), De Maria, Gatelli, Puricelli, Braidich, Putzolu (Inveruno), Cardini, Testardi, Todisco, Colla, Sadouk, Simone (Casale), Torelli, Garbini, Muzzi (Savona), Campagna, Bani, Ciappellano, Serbouti, Della Valle, Pautassi (Chieri), Menabò, Gueye, Ignico, De Bonis (Borgaro Nobis), Spadafora, Niang (Pro Dronero), Bernabino (Stresa), Orchi, Balzano, Lattarulo, Cocuzza, Selvatico, D’Orazio, Molinari (Milano City), Simoes, Tettamanti, Ghidinelli, De Santi, Vergnano, Brancato (Bra), Bagnato, Caboni, Righetti, Cusato, Bergamino, Molinari, Melli, Bennati, Mautone, Pane (Sestri Levante), Canalini, Grasselli (Fezzanese), Iannacone, Bernardi, Silvestri, Picone Chiodo, Dalmasso, Saltarelli (Borgosesia), Drovetti, Ciko (Folgore Caratese)

Autoreti: 2 Brancato (pro Stresa e Ligorna); 1 Vavassori, Serbouti, Campagna (pro Inveruno), Bratto (pro Savona), Toscano (pro Unione Sanremo), Bonfanti, Mitta, Carrara (pro Chieri), Benedetto (pro Bra), Caridi (pro Borgosesia), Picone Chiodo, Cacciatore (pro Lecco), Conrotto (pro Arconatese), Rosato (pro Sestri Levante), Rossi (pro Pro Dronero), Piacentini (pro Folgore Caratese)