Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Santa Margherita, il ‘premio Fernanda Pivano’ a Englander e Powers

La cerimonia domenica al festival della Disobbedienza

Santa Margherita. Gli scrittori statunitensi Nathan Englander e Kevin Powers hanno vinto il ‘Premio Fernanda Pivano’. Lo ha reso noto la scrittrice connazionale Erica Jong in occasione dell’incontro ‘Fernanda Pivano: un ponte tra due culture’ che si è tenuto all’Istituto italiano di cultura a New York.

I due autori saranno premiati di persona domenica nel giorno di chiusura del primo Festival della Disobbedienza a Santa Margherita Ligure (Genova). Englander, nato a Long Island nel 1970 da famiglia ebraica, è una delle penne statunitensi più note al pubblico internazionale. Ha ottenute il premio tradizionale superando i finalisti Jeffrey Eugenides, Rachel Kushner, Yiyun Li e John Irving.

Powers, con un passato nell’esercito e un vissuto particolarmente movimentato, si aggiudica invece la prima posizione nella categoria dedicata ai giovani autori ‘Pianeta Fresco’ davanti a Lisa Halliday, John Jeremiah Sullivan, Elaine Castillo e Lauren Groff.