Quantcast
"eppure si muove"

San Martino, in costruzione passerella propedeutica per ripresa cantieri del “park della vergogna” fotogallery

Entro maggio dovrebbe essere terminata

Cantiere passerella san martino park

Genova. Una passerella in legno, temporanea, che consentirà il passaggio dei pedoni in sicurezza vicino al cantiere dell’auto park. Questo è quello che sta sorgendo nel piazzale Rosanna Benzi, a fianco al cantiere della vergogna, da anni immobile.

Qualcosa, quindi, si muove: nei mesi scorsi la giunta aveva fatto sapere che entro marzo il cantiere simbolo dell’incuria sarebbe ripartito, e in questi giorni, con qualche settimana di ritardo, gli operai hanno iniziato a lavorare per costruire la struttura in legno.

Il costo di questa prima operazione è di 60 mila euro e dovrebbe terminare in un mese. Diciamo dovrebbe perchè in un cartello è riportato il termine in 30 giorni, mentre in un altro in 59. Comunque nulla rispetto agli anni del vicino “buco nero” del park.

Park che comunque al momento non sembra essere interessato a lavori di sorta, ma vedere gente che lavora da quelle parti fa un certo effetto. Staremo a vedere nelle prossime settimane cosa succederà.

leggi anche
Generica
Novità
San Martino, completata la nuova passerella che aggira il cantiere ancora fermo. Ma la rete si divide
Cantiere passerella san martino park
Il cratere
Park San Martino, dal 10 agosto si riprende a scavare nel “buco nero” in largo Benzi
Lavori park San Martino
Finalmente
Park del San Martino, gli operai tornano al lavoro: fine cantieri fissata a novembre 2021