Possibili risvolti

Sampdoria, altalena di voci: York, Aquilor, cordata araba, “gruppo Vialli”…

Voci su Medel (ex Inter) ed il giovane nigeriano Chikezie Miracle Nwaorisa

Genova. L’altalena delle voci relative alle chiacchierate trattative, per la cessione della Sampdoria (vere o presunte che siano), ricordano il rollio di una nave…

“Ieri” l’onda in arrivo sembrava essere York Capital, “oggi” Aquilor Capital, “domani” forse una cordata araba non ben identificata…

Che l’ondata decisiva possa arrivare “dopo domani” dal “gruppo Vialli”, affiancato da Fausto Zanetton e forte della partecipazione dell’americano Jamie Dinan, fondatore dello stesso fondo York e del russo Alex Knaster, fondatore di Pamplona?

Sembra una partita a scacchi… con le parti che cercano di mettersi reciproca pressione… Arriverà lo “scacco matto”?

Le notizie di mercato intanto sono soffocate dal “rollio” delle voci sulle più o meno ipotetiche offerte di acquisizione della Samp…

Sono news tiepide quelle odierne… una arriva dalla Turchia e ipotizza la possibilità di un interesse blucerchiato per il cileno Gary Medel, attualmente tesserato dal Besiktas di Istanbul… L’ex interista sarebbe finito sui taccuini della Samp, oltre che su quelli del Parma e del Boca Junior.

L’altra concerne un giovane (classe 2000) centrocampista nigeriano, che sta giocando in Lettonia, nello Spartaks Jurmala, di nome Chikezie Miracle Nwaorisa, ambito anche da Dinamo Zagabria, Tottenham e Villareal, ma dato in dirittura di arrivo a Bogliasco.

Intanto Dawid Kownacki non si lascia scappare occasione per far sapere la sua poca voglia di tornare a Genova, appoggiato dal suo tecnico attuale, che ha affermato che il polacco deve restare a Düsseldorf… Già, basterà che il Fortuna paghi quanto previsto dal contratto per il riscatto…