Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Reddito di cittadinanza, a Genova rigettato il 27% delle domande

Sono 5482 i genovesi che, per ora, potranno usare il "bancomat di stato". L'istituto nazionale sta contattando in queste ore gli aventi diritto

Più informazioni su

Genova. Sono state 7721 le domande presentate dal 6 marzo a oggi a Genova e provincia per ottenere il reddito di cittadinanza. Il dato è quello comunicato oggi, 18 aprile 2019, dall’Inps. Di queste domande, 5482 sono state accolte, con assegni che saranno erogati di varia entità, mentre 2153 – il 27% del totale – sono state respinte. Altre 151 domande sono definite “in evidenza”, ovvero necessiteranno di un’ulteriore attività istruttoria.

A livello ligure le domande presentate sono state 13335, quelle accolte 9522 (71%), 3662 quelle respinte (27%). In evidenza 151.

Dopo Genova è la provincia di Imperia quella più “attiva” nelle richieste – 2.080 domande presentate, 1.545 accolte, 509 respinte e 26 in evidenza – poi Savona con 2.055 domande presentate, 1.454 accolte e 588 respinte e 13 in evidenza. Infine La Spezia con 1.479 domande presentate, 1.041 accolte, 412 respinte e 26 in evidenza.

L’Inps ha quindi iniziato a inviare un sms o un messaggio di posta elettronica agli utenti la cui istanza è stata accolta. A livello nazionale sono state accolte 488.337 istanze già lavorate, respinte 186.971 (il 27,4%), mentre 6.428 istanze (0,942%) saranno quelle in evidenza. In totale le domande sono state 681.736.