Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Portofino, si apre voragine lungo la strada per Paraggi: viabilità interrotta e poi riaperta a senso alternato

Si tratta del pezzo di strada immediatamente successivo alla nuova strada inaugurata a inizio mese. Portofino è di nuovo isolata

Portofino. Non c’è pace per la viabilità di Portofino. A 20 giorni dall’inaugurazione della nuova strada venuta giù con la mareggiata di quest’autunno, una voragine si è aperta questo pomeriggio a poca distanza nei pressi di Paraggi.

La viabilità è stata immediatamente interrotta in entrambi i sensi di marcia con lunghe code di turisti accorsi nella bella giornata festiva che al momento sono bloccati a Portofino.

Sul posto la polizia locale e i carabinieri. Si tratta di una zona che sembrava essere rimasta indenne dai danni della mareggiata, evidentemente le onde avevano però eroso il terreno sotto il muraglione, venuto ora giù dopo le piogge di questi giorni.

Sul posto anche il sindaco di Portofino Matteo Viacava e l’assessore alla Viabilità della città metropolitana Franco Senarega.

La voragine, due metri per tre, è profonda un metro. Dopo alcune ore di valutazione si è valutata una copertura provvisoria della buca con un sistema di assi, in modo da consentiere il deflusso delle auto ora presenti a Portofino, ma poi la strada dovrà essere richiusa e tutta la stabilità della tratta valutata attentamente.

Generica

“Appena saremo riusciti a fare defluire tutte le auto – ha spiegato Senarega – inizieranno subito i lavori per ripristinare la strada”. Si sta cercando anche di capire la causa del crollo: “da un primo sommario esame sembra che il cedimento possa essere stato provocato da acqua proveniente dal monte e non dall’azione del mare” ha detto ancora il consigliere delegato alla mobilità.

“Non c’è pace, ma supereremo anche questa, in fretta e bene rimboccandoci le maniche come sempre. Stiamo già lavorando alla buca che si è aperta sulla strada tra Santa Margherita e Portofino. Ovviamente non si tratta della strada crollata e ricostruita, ma di un altro tratto della medesima provinciale”.Lo scrive su Facebook il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti.

“I sindaci di Portofino e Santa Margherita e il Consigliere della Città Metropolitana Franco Senarega sono già sul posto con le aziende incaricate per correre ai ripari – dice ancora – La strada è già stata riaperta a senso unico alternato in poche ore. Domani mattina, una volta fatti defluire i molti turisti presenti nel borgo, inizieremo subito i lavori di ripristino, sarà sul posto l’assessore alle Infrastrutture Giampedrone e contiamo di riparare tutto già in giornata. Evidentemente il mare o l’acqua proveniente dal monte ha danneggiato la carreggiata anche lì, durante la grande perturbazione di ottobre. Ma non ci pieghiamo e non ci arrendiamo, siamo già al lavoro. Guardiamo avanti!”.