Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il Marassi non approfitta della caduta della Superba, rimanendo terzo in classifica risultati

Il Bargagli vince in casa del Cà de Rissi, grazie ad un goal del solito Cardillo

Genova. La Superba cade (1-0, Barbieri) in casa del Sori, alla ricerca di punti salvezza, sbagliando anche un rigore con Donati, ma il Marassi non va oltre il 2-2 casalingo con la neo promossa Praese, che ha onorato al meglio la gara odierna. Gli uomini di Repetti, due volte in vantaggio (autorete di Del Ponte e Ghiglia, su rigore), vengono raggiunti da Rossi e Morando.

Importante successo esterno (1-0) del Bargagli capace di vincere sul terreno del Cà de Rissi, in lotta per la sopravvivenza. I ragazzi di mister Cappanera trovano la rete della vittoria (all’87°) con il solito Cardillo, che permette loro di mantenere il vantaggio di due punti sulla Cogornese (quinta in graduatoria), vittoriosa (8-2) sul BorgoRapallo.

Olimpic Pra’ Pegliese e Torriglia si dividono la posta al termine di un avvincente 3-3. Le reti dei padroni di casa sono di Russotti, Zamana e Shahaj, mentre quelle dei valligiani portano la firma di Costantino (doppietta) ed Avanzino.

Il Cogoleto, in salvo da diverso tempo, saluta il “G.Maggio”, facendosi superare (1-0) dal Multedo, in goal con Parodi.

Rapid Nozarego e Anpi Casassa non si fanno male a vicenda, paeggiando (1-1, Guelfi e Macaj). La divisione della posta consnete ad entrambe le squadre di ipotecare la salvezza.

La Cella vince (4-2) con la Genovese Boccadasse, restando in corsa per un posto al sole… nella griglia dei play out. Le marcature del team di Sampierdarena sono di Jacopo Pagano, Garaventa, Bevegni e Rogai, mentre per la Genovese c’è da rimarcare la doppietta di Frau.