Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il CDM chiude con una sconfitta: ma è festa per la grande stagione in A2 risultati

Una sconfitta in casa per il CDM futsal Genova. Ma la salvezza c'è e il debutto in Serie A2 è un sogno che continua e si consolida

Genova. La stagione del CDM futsal Genova si è chiusa. Il KO casalingo con il Città di Sestu non ha rovinato la festa per una salvezza conquistata con due giornate di anticipo e per nulla scontata a inizio stagione.

Il debutto in Serie A2 per i genovesi è stato eccellente: l’obiettivo era la salvezza e questa è giunta, senza bisogno di playout e con ampio anticipo sulla chiusura del campionato. Per la prima squadra ligure a questi livelli un risultato che scrive la storia.

Torniamo alla gara di ieri. CDM in campo con Confortin, A. Lombardo, Foti, Ortisi, Rivera, Piccarreta, Donadio, Core, Leandrinho, Caio, Mazzariol, Mignemi. Si chiude sul 5-1 per gli ospiti, che hanno dominato la gara. Di Ortisi l’unica rete dei padroni di casa, che possono comunque fare festa. La salvezza c’era già, adesso si progetta il prossimo anno, con la volontà di rimanere a quel livello a lungo. E forse anche sperare in qualcosa di più…

La società ricorda anche l’impegno sul fronte giovanile. “Oggi si è conclusa una stagione dura e faticosa – scrive la dirigenza sulla pagina Facebook ufficiale – e dopo aver centrato l’obiettivo stagionale (la salvezza), ci siamo tolti anche la soddisfazione di schierare in campo quattro giovani prodotti del settore giovanile. Si tratta di Gianluca Confortin classe 2000, Matteo Piccarreta classe 2000, Michael Rivera classe 1999, Daniele Donadio classe 2001″.

Con la Serie A2 conclusa, l’attenzione è adesso tutta sul calciomercato. Se la linea guida resterà quella dello scorso anno, si possono attendere alcune belle sorprese in casa CDM.

In Serie B l’Athletic calcio a cinque cade in casa contro il Futsal Sangiovannese. Un solo gol di scarto, 5-6, per una gara eroica a un passo dal colpo grosso. Con la terzultima piazza in classifica, per i genovesi si avvicinano i playout.

Clicca qui per consultare risultati e classifica.