Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Grinta e convinzione non bastano: Olympia sconfitta 3-1 da Brembo risultati

Le gialloblù si avviano a concludere il campionato in sesta posizione

Genova. Si ferma sul campo del Brembo Volley Team la striscia positiva della PSA Olympia, che cade per 3 a 1 al termine di una partita comunque ben giocata da parte delle ragazze di coach Luca Mantoan.

Le leonesse gialloblù hanno affrontato un avversario di livello, giocando a viso aperto e senza condizionamenti, ma alla fine non sono riuscite a portare a casa punti utili per la classifica e adesso non resta che giocarsi le ultime tre gare della stagione con l’obiettivo di fare meglio possibile, visto che i playoff non sono più raggiungibili.

Nel primo set le padrone di casa sfruttano qualche errore di troppo delle gialloblù e mettono il naso avanti per 25-18. Nel secondo set arriva pronta la risposta della PSA che pareggia i conti grazie al 25-23 finale. La partita resta combattutissima anche nel terzo e nel quarto set, nei quali però a spuntarla è il Brembo Team per 25-22 e 25-20.

Il nostro campionato finisce qui – commenta a fine partita il presidente dell’Olympia Giorgio Parodicon la consapevolezza di aver provato a centrare l’obiettivo i playoff. Al nostro primo anno in un campionato nazionale, abbiamo dimostrato di essere una squadra competitiva e, alla fine, di essere la prima squadra in Liguria come piazzamento. Questo risultato ci servirà per la prossima stagione, per continuare questo percorso di crescita societaria con la massima ambizione“.

In classsifica la PSA Olympia Volley è sesta con 39 punti. Sabato 13 aprile alle ore 18 le genovesi ospiteranno la Dulcos Busnago.