Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Facciamo squadra per Genova”, Genoa e Samp insieme per aiutare le aziende colpite dal crollo del Morandi

Le due squadre del capoluogo ligure si uniscono sotto la stessa bandiera dopo la tragedia del Ponte Morandi

Genova. “Facciamo squadra per Genova” è una partita benefica che vede le due società e squadre genovesi unire le forze per raccogliere fondi da destinare alle aziende che hanno subìto danni dal crollo del Ponte Morandi.

La tragedia è stata uno dei momenti più drammatici per la città e i suoi abitanti. Questa iniziativa si presta come l’occasione per ripartire insieme. Non solo una partita dallo scopo benefico, ma un momento di coesione per Genova e i genovesi, uniti sotto la bandiera della solidarietà.

Lunedì 27 maggio 2019 allo Stadio Luigi Ferraris le due squadre si sfideranno con l’obiettivo di fare gol per aiutare tutte quelle aziende che faticano ad andare avanti da nove mesi. L’evento avrà inizio alle ore 20.

Il Team “Genova” sarà composto da una selezione degli attuali giocatori di Genoa e Sampdoria scelti congiuntamente dai club. Il Team “La Superba” vedrà all’opera una selezione di ex giocatori e campioni ancora in attività che hanno vestito le gloriose maglie di Sampdoria e Genoa.

L’evento sarà caratterizzato da un articolato programma di intrattenimento sia nel pre-partita che durante l’intervallo. La manifestazione sarà trasmessa in diretta su Italia 1. “Facciamo Squadra per Genova” vuole essere l’inizio di un percorso di rinascita. Una partita in cui non conta la vittoria, e il gol più importante lo segniamo tutti insieme.

Domani martedì 23 Aprile 2019 alle 12,30, in occasione della giornata della Bandiera di Genova, si terrà la conferenza stampa di presentazione dell’evento presso la Sala della Trasparenza, Palazzo della Regione.

E’ prevista la partecipazione del Presidente della Regione Giovanni Toti, dell’Assessore Regionale allo Sport Ilaria Cavo, del Sindaco di Genova Marco Bucci, dell’Assessore comunale al Bilancio Pietro Piciocchi, del Direttore di SportMediaset Alberto Brandi, del Presidente della Sampdoria Massimo Ferrero e di Angelo Palombo, dell’amministratore delegato del Genoa Alessandro Zarbano, e del capitano Domenico Criscito.