Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Eccellenza: Rapallo sconfitto a domicilio dall’Imperia risultati

I bianconeri dovranno ancora lottare per raggiungere la salvezza dalla retrocessione

Rapallo. Partita molto difficile per l‘Imperia, impegnata al Macera di Rapallo con i padroni di casa invischiati nella lotta alla salvezza; ospiti che per rimanere agganciata alla parte alta della classifica necessitano obbligatoriamente dei 3 punti.

imperia

Un primo tempo dove i padroni di casa si sono subito fatti sotto specialmente con la loro punta, Bertuccelli. Un ottimo Trucco ha però negato la gioia del gol in diverse occasioni fino al 27°, quando Martelli ha sbloccato la partita grazie ad una rete in solitaria: dopo aver percorso più di metà campo in solitaria è riuscito ad insaccare con il suo tiro alle spalle di Molinelli.

Un’Imperia padrona del gioco è riuscita a mettere costantemente sotto pressione i padroni di casa che cercavano di pungere i nerazzurri attraverso ripartenze veloci. Al 58° ancora pericoloso Bertuccelli che sfiora la rete con un colpo di testa che viene però allontanato da Ambrosini. Al 64° arriva il raddoppio di Amerigo Castagna grazie ad un colpo di testa su cross da calcio d’angolo di Nicholas Costantini dalla fascia sinistra, nulla da fare per Molinelli. Al 72° chiude definitivamente la partita Nicholas Costantini grazie ad un calcio di rigore procurato da Stefano Faedo atterrato in area di rigore. Il Rapallo però ci crede ancora e all’86° Maffei costringe Trucco ad un doppio intervento su doppia conclusione.

Le dichiarazioni di Nicholas Costantini, giocatori dell’Imperia: “Abbiamo giocato una buona partita, sotto l’aspetto del gioco abbiamo sempre tenuto noi il pallino. Nel primo tempo abbiamo trovato il primo gol con una grandissima giocata di Martelli, abbiamo un po’ sofferto ma il giusto concedendo due occasioni su due nostri errori e poi dopo sul nostro raddoppio è stato tutto più facile. Il risultato è figlio della prestazione, loro hanno avuto due occasioni importanti per pareggiare, siamo stati anche un po’ fortunati in quelle circostanze però credo che la vittoria sia giusta, meritata e netta. Dedico il gol alla mia famiglia in generale, mia moglie, mio figlio e ai miei nonni”.

Il tabellino:
Rapallo Ruentes – Imperia 0-3 (p.t. 0-1)

Rapallo Ruentes:
1 Molinelli 2 Verrini (69° 14 Cupini) 3 Chiappe 4 Michi (62° 17 Maffei) 5 Sbarra 6 Garrasi 7 Paparcone 8 Marchesi 9 Bertuccelli 10 Rossi 11 Di Fraia
A disposizione: 13 Crafa 15 Barabino 16 Marrale 18 Caneva 19 Barillari 20 Martino

Imperia:
1 Trucco 2 Risso 3 Ambrosini 4 Martelli (78° 18 Tahiri) 5 Corio 6 Di Lauro 7 Faedo 8 Giglio 9 Castagna (80° 20 Mella) 10 Costantini 11 (86° 14 Pelliccione) Cavallone
A disposizione: 12 Meda 13 Pallini 15 Zanchi 16 Delice 17 Correale 19 Franco

Reti: 27° Martelli, 64° Castagna, 72° Costantini

Ammoniti:
Rapallo: 17° Verrini, 69° Paparcone
Imperia: 42° Risso, 44° Giglio