A terra

Demolizione ponte, il vento complica i lavori ma calata la prima ‘fetta’ di trave dalla pila 5

Dopo qualche incertezza causata dal vento arriva a terra la prima parte della trave

Genova. Le operazioni di taglio e calo della prima sezione della prima trave impalcato della pila 5 si sono concluse con successo. La trave impalcato pesava 300 tonnellate, era lunga 36 metri e larga 6. Le operazioni iniziate alle ore 12 di oggi sono terminate alle ore 20 e 30.

Con qualche giorno di ritardo, quindi, si è concluso un altro passaggio simbolico per la demolizione di Ponte Morandi. Nelle prossime ore si proseguirà ad atterrare le altre due parti dell’impalcato.

Una volta terminata questa fase, la pila 5 sarà smantellata procedendo al taglio della struttura portante. Tempo permettendo: i ritardi di questi giorni sono dovuti alla condizione climatiche che in presenza di vento rendono queste delicate operazioni più lente e complicate.

leggi anche
  • Il comunicato
    Ponte Morandi, punto stampa fantasma. I cronisti liguri: “Rispettate il nostro lavoro
  • Ci vorrà un anno
    Nuovo Ponte, si incomincia. Partita la palificazione della nuova pila 6