Trasporti

Aeroporto di Genova, da venerdì riparte il volo per Madrid. Presto attive le linee “estive” Volotea

Genova. Volotea festeggia i due anni dall’inaugurazione della base all’aeroporto Cristoforo Colombo di Genova e annuncia 4 nuove rotte per Corfù, Malaga, Malta e Pantelleria. Destinazioni estive che fanno salire a 20 il totale delle rotte della compagnia dal capoluogo. E da venerdì prossimo ripartirà il volo per Madrid. Il collegamento con Corfù partirà il 4 giugno, Malaga e Malta il 5 giugno e Pantelleria il 15 giugno.

“Per la prima volta partiremo da Genova verso Malta – ha spiegato Valeria Rebasti di Volotea – I nostri collegamenti a Genova sono in esclusiva al 90%: cioé delle 20 destinazioni collegate 18 sono raggiungibili solo a bordo dei nostri aeromobili”. L’obiettivo è continuare a crescere a livello nazionale e a Genova, anche come occupazione: oggi la compagnia nel capoluogo conta 50 addetti ma sta valutando nuove assunzioni in vista dell’estate, mesi di traffico più intenso.

Il tasso di riempimento che l’anno scorso è stato del 90%. Archiviate anche le polemiche sui ritardi dello scorso anno: “Nel primo trimestre 2019 Volotea ha registrato a Genova un tasso di puntualità del 92,7% e sempre nei primi tre mesi dell’anno la compagnia si è confermata come la low cost più puntuale d’Europa” ha aggiunto. “Siamo felici di festeggiare il secondo compleanno della base Volotea a Genova. Nel corso degli anni il rapporto con l’aeroporto si è rafforzato costantemente tanto che oggi è la prima compagnia per numero di destinazioni servite sul nostro scalo” ha commentato Paolo Odone, presidente dell’Aeroporto di Genova.