Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Under 18 Élite, Embriaci: gioia per il successo sulla capolista

I genovesi battono l'ASR Milano per 15 a 13

Genova. Nella ricca giornata di rugby trascorsa allo stadio Carlini di Genova, domenica 3 marzo gli Under 18 degli Embriaci hanno ottenuto una prestigiosa affermazione (15-13) sull’ASR Milano, capolista nel girone 1 élite Nord-Ovest.

Grande soddisfazione in seno alla franchigia genovese guidata tecnicamente da Piero Zaami e Paolo Ricchebono.C’era un poco di tensione fra i ragazzi per il dover affrontare questo quotato avversario – dice Ricchebono -. Abbiamo sofferto inizialmente senza riuscire ad esprimerci nel gioco che volevamo fare, ma il nostro gioco se siamo contratti è difficilissimo da sviluppare, in quanto è fatto di velocità. E’ un gioco che tenta di battere l’avversario, sempre e comunque, un gioco che cerca di non andare addosso all’avversario bensì di affrontarlo e scartarlo. Questo gioco ha bisogno di concentrazione, di determinazione, di precisione altrimenti ci mettiamo in difficoltà e così all’inizio del test è successo, insomma ci siamo messi in difficoltà da soli contro una squadra che di fronte ad un qualsiasi nostro errore non ci ha perdonato”.

E’ arrivata una vittoria esaltante che ha fatto felici i tecnici e i dirigenti, ma anche il pubblico presente ha compreso la validità di questo gruppo applaudendolo a scena aperta.

Il bel gioco dell’ASR è senza dubbio da prendere da esempio – prosegue Ricchebono – e noi siamo su quella tipologia di gioco, siamo molto simili come squadra, giochiamo molto sul gioco aperto, cerchiamo di utilizzare lo spazio, cosa che loro fanno benissimo. Fortunatamente nel secondo tempo è cambiato qualcosa, ed un poco più di convinzione e di determinazione ha fatto si che i ragazzi si siano convinti di potercela fare. Poi è arrivato qualche spunto personale e qualche gioco di squadra ci ha regalato una brillante affermazione. Del resto già nel test dell’andata, a Milano, sfiorammo la vittoria e solo nel finale subimmo la meta decisiva, in questa occasione invece la doccia fredda se la sono presa loro”.

L’Under 18 degli Embriaci ha schierato Cosmelli, Odone, Cerruti, Nicosìa, Dianti, Ayra, Ricchebono, Piccolo, Guidetti, G. Costa, Solaro, Lauciello, Barbieri, Battista, L. Costa; dalla panchina sono entrati Civardi, Contino, Di Somma, Pesce, Massaro, Zoratti, Giannini.

Under 18 girone 1 Élite Nord-Ovest (VII giornata ritorno)
FTGI Embriaci – ASR Milano 15/13
Tecnicabel VII Torino – Kawasaki Robot Calvisano 12/57
CUS Milano – Nordival Rovato 10/20
Tutto Cialde Lecco – Monferrato 27/22
CUS Torino – Viadana 31/14
Classifica: ASR Milano 64, Calvisano 58, Rovato 52, Viadana 50, Embriaci 43, Lecco 36, Monferrato 29, CUS Torino 28, CUS Milano 17, VII Torino 2.

Under 16 girone 1 Élite (IV giornata ritorno)
Franciacorta – Province dell’Ovest 36/0
Bergamo – CUS Milano 5/27
ASR Milano – Kawasaki Robot Calvisano 42/5
Rho – Amatori&Union Milano 12/13
Tecnicabel VII Torino – Jr Brescia 7/29.
Classifica: Franciacorta 57, Brescia 51, Amatorio&Union 39, Rho 36, VII Torino 35, ASR Milano 31, CUS Milano 20, Calvisano 18, Province dell’Ovest 13, Bergamo 5.